Posted in | Nanomedicine

La Rassegna Offre le Visualizzazioni Realistiche su Nanomedicine

Da Cameron Chai

Ci sono una serie di domande circa il nanomedicine che devono essere risposte a, se questa tecnologia di emergenza è capace di diagnosticare e di trattamento delle malattie con i metodi innovatori o può nuocere al corpo umano rilasciando i nanorobots nocivi, le nanoparticelle e le unità nanoelectronic.

Una nuova rassegna oltre di 500 studi sul campo di nanomedicine conclude che non c'è nessuno dei due situazione vera. Il documento è stato scritto da Rogerio Gaspar e da Ruth Duncan ed è pubblicato in Prodotti Farmaceutici Molecolari, un giornale della Società di Prodotto Chimico Americano.

Gli autori descrivono quel nanomedicine, che il mezzo che applica la nanotecnologia alla medicina è spesso è creduto come una minaccia potenziale o toccasana. Nanomedicine è stato presentato con la speranza che le unità ed i robot nanoelectronic, che sono minuscoli e dozzine di tali unità possono essere sistemate attraverso una larghezza dei capelli umani, possono essere sviluppati e collocati nel corpo umano per diagnosticare e trattare le malattie e gli organi nocivi fissatore. Intorno 40 prodotti nanoscience-permessi a di sanità sono già della rappresentazione parecchi ed in uso agenti, unità della consegna della droga, droghe nano di taglia e più nella conduttura.

Nella rassegna, gli autori in primo luogo spiegano la cronologia di nanomedicine e parecchi prodotti di nanomedicine sono offerti nel mercato. Poi, raccomandano i modi diminuire i rischi e migliorare i vantaggi dei nanomedicines durante la fase dello sviluppo della droga. Per Concludere, gli autori suggeriscono i fattori chiave importanti per l'avanzamento di tecnologia nanomedical pratica, sicura ed efficiente.

Sorgente: http://www.acs.org/

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit