Posted in | Nanoanalysis

Le Versioni di NanoInk hanno Automatizzato la Piattaforma per le Analisi di NanoArray della Proteina

Published on January 10, 2012 at 6:54 PM

La Divisione Nana di BioDiscovery di NanoInk, Inc. ha annunciato oggi la versione di nuova piattaforma automatizzata per l'analisi delle sue analisi di NanoArray della proteina.

Il Sistema Di Prova Del NanoArray di NanoInk permette clinicamente alla rilevazione, all'identificazione ed alla quantificazione delle proteine pertinenti e basse dell'abbondanza da un'ampia varietà di tipi del campione per le applicazioni quale l'analisi di biomarcatore, della medicina di traduzione e della tossicologia. Le analisi di NanoInk consumano i volumi molto più piccoli del reagente e del campione di ELISA tradizionali e ad analisi basate a perla, generanti i dati più proteomic con meno prodotto base ed abbassanti i costi di analisi per le prove che sono in genere costose funzionare.

Questi vantaggi completamente sono spiegati in un alto video avanzato della definizione avente diritto, “Analisi di NanoArray: Più Dati di Proteomic da Meno Campione,„ ed ora sono disponibili sul Sito Web di NanoInk. Con l'aiuto dell'animazione 3D, delle interviste dello scienziato e della videografia di HD, la piattaforma di NanoInk viene vivo.

Mentre il video dimostra, le analisi di NanoInk forniscono ai clienti la scelta dell'analisi proteomic automatizzata o della prova semplice della cima del banco facendo uso dei protocolli standard di immunoassay; entrambi i formati sono completamente dettagliati. Il formato automatizzato combina un piccolo vantaggio di dimensione del campione con l'assegno complementare di precisione e della velocità di alto-capacità di lavorazione. Gli ultimi kit di analisi di NanoInk includono tutti i protocolli, reagenti e materiali di consumo compiacenti di SBS stati necessari per intraprendere gli studi di NanoArray sui sistemi di automazione di laboratorio disponibili nel commercio. Ulteriormente, le diapositive di schiera di NanoInk sono compatibili con 96 e 384 microplates buoni del campione. I Clienti possono automatizzare l'analisi proteomic del nanoscale nel loro proprio laboratorio o delocalizzare questi progetti a servizio esperto del contratto di NanoInk team.

La capacità di generare i dati proteomic di alto-capacità di lavorazione dai volumi di campione molto piccoli è particolarmente critica quando lavora con raro e duro raccoglie i campioni come il siero del roditore, il liquido spinale, gli estratti di tessuto, l'urina del roditore, la saliva, il sudore, gli strappi ed i punti di farina di sangue. Se usando il formato automatizzato o manuale di analisi, la piattaforma miniaturizzata del immunoassay di NanoInk può estrarre i dati multiplexati di biomarcatore della proteina da ìl appena 2 del campione.

Secondo Bruce Dudzik, il Vicepresidente della Divisione Nana di BioDiscovery, “ricercatori di scienze biologiche Che lo trovano difficile estrarre i dati utilizzabili di biomarcatore della proteina dai volumi di campione limitati troverà che la piattaforma di NanoInk permette loro di analizzare con successo più campioni, più velocemente.„

Il Sistema Di Prova Di NanoArray è un'unità desktop facile da usare e accessibile che può integrare rapidamente ed in modo redditizio in qualsiasi laboratorio proteomic. Può creare le schiere altamente riproducibili della proteina sopra le aree di millimetro con precisione di nanometro e poi può fluorescente immagine questa NanoArrays con 0,5 risoluzioni del ìm. Con i questi il deposito squisito preciso di schiera e le capacità ultraelevate di rilevazione di risoluzione, la piattaforma di NanoInk possono raggiungere le sensibilità sotto--picogram con ìl 2 o di meno del campione.

Ciò è comparabile a o migliore della sensibilità di ELISA ed alle delle analisi basate a perla che richiedono il ìl 50 o più del campione.

Il nuovo video di NanoInk dimostra come la società aiuta i sui clienti ad indirizzare le sfide proteomic importanti con le analisi multiplexate automatizzate e miniaturizzate di NanoArray.

Last Update: 12. January 2012 14:29

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit