Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Nanomaterials | Nanoanalysis

Nuova Tecnica Per Studiare Struttura ed i Beni delle Pellicole Sottili Organiche

Published on March 22, 2012 at 5:10 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca piombo da Miquel Salmeron dal Laboratorio Nazionale di Lawrence Berkeley (Laboratorio di Berkeley) del Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti (DOE) Ha individuato le vie del trasporto di una carica elettrica da una molecola ad un'altra molecola in una pellicola sottile organica, aprenti la strada sviluppare gli apparecchi elettronici avanzati del polimero o organici.

Immagine di microscopia elettronica a scansione di una pellicola sottile organica depositata su una membrana del nitruro di silicio. Le frecce Gialle indicano l'orientamento della grata di ogni dominio cristallino. I cerchi Verdi tracciano le aree policristalline. (Immagine dalla Fonderia Molecolare del Laboratorio di Berkeley)

I ricercatori egualmente hanno dimostrato il modo migliorare la conducibilità delle pellicole sottili organiche chimicamente modificandole. L'esperimento è stato eseguito alla Fonderia Molecolare del Laboratorio di Berkeley, un centro di nanoscience della DAINA.

Salmeron ha commentato che il gruppo di ricerca poteva migliorare la conducibilità delle pellicole sottili organiche sistemando le loro molecole nelle direzioni specifiche. Poiché i chimici hanno una conoscenza di già con il metodo di da costruzione le pellicole sottili organiche con quell'allineamento specifico, possono anche usare il metodo del Laboratorio di Berkeley per individuare l'allineamento molecolare ed il suo impatto sul trasporto della tassa fra le molecole, così aprendo la possibilità per migliorare la prestazione degli apparecchi elettronici organici ancora--essere-in via di sviluppo.

In questo esperimento, il gruppo di ricerca ha mappato i sistemi cristallini della pellicola molecolare facendo uso dei reticoli di diffrazione dell'elettrone. Queste pellicole molecolari sono state fatte degli strati monomolecolari delle versioni abbreviate dei polimeri che comprendono le lunghe catene le unità del tiofene. Per mappare il sistema cristallino della pellicola molecolare dello strato monomolecolare, il gruppo di ricerca ha sviluppato una strategia unica ed ha utilizzato un microscopio elettronico della trasmissione alla Rappresentazione ed alla Manipolazione della Funzione di Nanostructures della Fonderia Molecolare. Le mappe cristallografiche Strutturali sono state generate da un'analisi computerizzata dei reticoli di diffrazione dell'elettrone che sono stati ottenuti scandendo un fascio di elettroni parallelo sopra la pellicola.

La Virginia Altoe, uno dei ricercatori, informato che queste mappe forniscono i dati uncompromised del grado di cristallinità, della struttura e dell'orientamento dei domini, dell'orientamento, di simmetria e di dimensione della cella di unità e qualsiasi differenze sulla microscala, che sono vitali da conoscere i beni di trasporto e la struttura elettrici delle pellicole sottili organiche. Il gruppo di ricerca informato che ha ottenuto le informazioni strutturali a scapito di una certa risoluzione e del metodo di mappatura strutturale può essere impiegato per i materiali che hanno a conduttanza basata a elettrone. Questo metodo mostra il potenziale in una vasta schiera delle applicazioni materiali della ricerca.

Sorgente: http://www.lbl.gov/

Last Update: 22. March 2012 07:21

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit