Posted in | Lab on a Chip | Nanofluidics

Gli Scienziati Sviluppano il Chip A Perdere di Microfluidic per Rilevazione di Influenza

Published on March 29, 2012 at 1:51 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca piombo da Catherine Klapperich dalla Boston University ha inventato un chip microfluidic a perdere, che è un'unità precisa, economica, rapida di punto-de-cura che potrebbe servire da strumento efficiente affinchè i clinici diagnosticasse rapido gli sforzi pandemici e stagionali di influenza, scoppi così di limitazione di infezione.

Il chip accetta un esemplare nasale, estrae l'influenza UN RNA, la converte in DNA e la ripiega per rendere un campione sufficiente che può essere individuato da un lettore esterno. (Credito: Boston University)

L'unità di punto-de-cura, che è la dimensione di una diapositiva minuscola, è destinata per essere utilizzata come sostituzione per i test diagnostici che richiede tempo e a costi elevati correnti eseguiti in laboratori. Il chip è basicamente il modulo miniatura della prova di RT-PCR usata per la rilevazione dell'influenza e consegna i risultati precisi e rapidi ad un più a basso costo.

Durante l'esperimento, il gruppo di ricerca ha collocato i campioni nasali clinici sul chip, che ha convertito il RNA estratto dal virus di Influenza A in DNA ed ha riprodotto il campione in quantità adeguata in moda da poterlo determinare da un lettore esterno da tavolo. L'unità microfluidic ha generato i risultati con un'accuratezza equivalente a quella ai dei test diagnostici basati a laboratorio.

L'unità di Microfluidic egualmente ha dimostrato più risparmio di temi che altri test diagnostici ampiamente utilizzati di influenza, quale cultura virale, immunoassays rapidi e dirige la prova fluorescente dell'antigene (DFA). Klapperich ha spiegato che il chip novello dimostra un migliore tempo complessivo che la cultura virale, la migliore sensibilità che le prove di immunoassay rapide ed è RT-PCR e DFA eccessivi portatili e facili da usare.

Il punto seguente del gruppo di ricerca è di diminuire il costo dell'unità microfluidic e di farlo per generare più rapidamente i risultati in moda da potere utilizzare i clinici l'unità per individuare i virus importanti di influenza. Inoltre, il gruppo sta cercando i modi progettare un lettore esterno economico con una dimensione simile ad un termometro digitale clinico.

Sorgente: http://www.bu.edu

Last Update: 29. March 2012 02:46

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit