Analisi Tenente La Carreggiata di Nanoparticella di Usi di Duke University Per Caratterizzare “Nanoconstructs„ per le Applicazioni Biomediche

Published on April 24, 2012 at 7:16 AM

Il Laboratorio Vo-Dinh è una parte dei Dipartimenti di Assistenza Tecnica Biomedica e di Chimica della Duke University. Il Laboratorio Vo-Dinh è egualmente una parte dell'Istituto di Fitzpatrick per la Fotonica, di cui il Professor Vo-Dinh è il Direttore.

Lo scopo principale della ricerca del gruppo è di mettere a punto le tecniche ed i metodi avanzati per proteggere l'ambiente (sensori ambientali) e per migliorare le sanità (sistemi diagnostici e terapia medici). Come parte di questi scopi della ricerca, il Dott. Hsiangkuo Yuan ed altri membri del gruppo del Professor Vo-Dinh's progettano e da costruzione le costruzioni di nanoparticella del metallo quali le piattaforme nanostar dell'oro.

Questi sono caratterizzati con UV-VIS, TEM, il microscopio di Raman, i fluorometri ed altre tecniche. Tuttavia, progettare i nanoconstructs per in vivo le applicazioni, la dimensione delle particelle deve essere nell'intervallo da 10 a 100 nanometro per spazio più basso dal rene e dal sistema reticoloendoteliale (RICERCA). È importante che la costruzione è nel giusto intervallo di grandezza ed è fisiologicamente stabile (non cumulato) per le applicazioni biomediche dentro, la consegna ottica del nanodrug o per esempio, della rappresentazione dove è egualmente critico che la dose di nanoparticella amministrata può essere risoluta. Per confrontare i beni plasmonic, cioè i beni elettromagnetici migliorati delle nanoparticelle, devono determinare l'effetto delle dimensioni differenti e capire dettagliatamente il profilo della distribuzione di dimensione delle particelle di simili concentrazioni che possono essere ottenute facendo uso del sistema del NTA di NanoSight.

Prima di NTA, il gruppo principalmente ha usato TEM per osservare la dimensione delle particelle di forma e della misura della particella. Il rivestimento di superficie o lo stato dell'aggregazione non può essere studiato facilmente facendo uso appena di TEM. NanoSight fornisce un ruolo complementare significativo sulla fornitura la distribuzione per ampiezza e del potenziale Zeta idrodinamici. Inoltre, perché NanoSight fornisce le informazioni di concentrazione, li permette di normalizzare il loro confronto dal conteggio determinato della particella che era abbastanza difficile da verificarsi precedentemente.

Commentando i vantaggi di usando il NanoSight accanto a TEM (per la dimensione) ed alla spettroscopia di assorbimento atomico (per la massa), il Professor Vo-Dinh ha detto che la capacità di fare la particella di caratterizzazione dalla particella fornisce informazioni complementari alla caratterizzazione dell'insieme (per esempio DLS). Il gruppo ha pubblicato i dati del nanoconstruct, specificamente nanostars dell'oro, nel giornale, Nanotecnologia, con un altro documento corrente in stampa, Nanomedicine. Riferiscono la determinazione di distribuzione per ampiezza, di potenziale Zeta e di concentrazione idrodinamici della particella facendo uso di NTA.

Per scoprire circa la società e per imparare più circa la caratterizzazione della particella facendo uso della nanoparticella unica di NanoSight che tiene la carreggiata le soluzioni dell'analisi, visualizzi www.nanosight.com e registri per ricevere l'emissione seguente di NanoTrail, il bollettino d'informazioni elettronico della società.

Last Update: 24. April 2012 08:23

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit