Posted in | Nanomaterials | Graphene

Lo Studio Rivela Graphene Disaccoppia Interfacce Organiche/Inorganiche

Published on June 20, 2012 at 7:44 AM

Dalla Volontà Soutter

Gli Scienziati dal Gruppo Elettronico & Magnetico delle Unità & (EMMD) dei Materiali al Centro per i Materiali di Nanoscale hanno usato la microscopia criogenica di traforo di scansione di vuoto ultraelevato per osservare le interazioni estremamente deboli della molecola-superficie fra il fullerene C60 depositati sopra graphene sviluppato epitassiale sui substrati del carburo di silicio.

L'immagine resa tridimensionale di STM di un C60 auto-ha montato lo strato monomolecolare ad un limite del dominio di graphene e scopre Sic (0001); ogni molecola C60 è di 1 nanometro di diametro.

Il primo livello di molecole del fullerene60 C si monta nelle isole confezionate stretta ben organizzato. La spettroscopia In situ di traforo di scansione scopre una differenza inoccupata orbitale-la più bassa molecolare il più su occupata dell'orbitale molecolare di 3,5 V, di un valore vicino a quella di gas e del C. in fase solida.60 Questo risultato specifica che c'è una più piccola quantità di trasferimento di carica fra la C60 e il graphene in paragone all'adsorbimento della C60 sulle superfici metalliche.

È un fatto conosciuto che gli effetti dell'interfaccia influenzano i beni delle molecole adsorbite. In questo caso, il sistema organico completamente è stato disaccoppiato dal graphene, un materiale bidimensionale perfetto, dagli stati fatti pagare dell'interfaccia di silicio del carburo della ricostruzione della superficie. L'Ottimizzazione dei biosensori e del photovoltaics organico che sono basati sulle molecole dipende da interazione minima della substrato-molecola per mantenere le funzionalità molecolari intrinseche. Ciò è stata realizzata in questo caso attraverso livello del graphene di una barriera inerte del `'.

L'obiettivo di EMMD è di identificare, capire ed usare ha costretto i fenomeni geometrici ed ai i materiali basati a rotazione novelli e dell'elettrone. I vantaggi Possibili comprendono le nuovi terapie e metodi medici della rappresentazione, la dissipazione di potenza abbassata, risparmio di temi di archiviazione di dati migliorato da scrittura campo-assistita elettrica e filano la corrente ed il risparmio di temi di conversione migliore in unità fotovoltaiche.

Sorgente: http://nano.anl.gov

Last Update: 20. June 2012 08:34

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit