Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Technical Sales Solutions - 5% off any SEM, TEM, FIB or Dual Beam
Posted in | Nanosensors | Graphene

There is 1 related live offer.

5% Off SEM, TEM, FIB or Dual Beam

I Laboratori di HRL Dimostra i Primi ai Rivelatori Basati Graphene di Millimetro della Quadrato-Legge del Mondo

Published on August 17, 2012 at 8:59 AM

Dalla Volontà Soutter

I Ricercatori ai Laboratori di HRL hanno dimostrato ai i rivelatori basati graphene primo de suo gentili che mostrano una gamma dinamica lineare più di del dB 60, il più alto valore di millimetro di quadrato-legge quantificato mai nei rivelatori a semiconduttore.

Questo sviluppo è un'innovazione significativa nell'elettronica, aprente la strada alle capacità ineguagliate nelle alte comunicazioni di larghezza di banda, il radar ed i sistemi della rappresentazione. I rivelatori ad alto rendimento del FET del graphene hanno surclassato il CMOS avanzato esistente o la tecnologia bipolare del rivelatore di SiGe da una gamma dinamica lineare più di del dB 30. I ricercatori riferiranno i loro risultati nel giornale delle Lettere dell'Unità di Elettrone di IEEE.

La dimostrazione di questa a tecnologia basata graphene è un'altra innovazione principale nell'Elettronica del Carbonio per il programma delle Applicazioni di RF (CERA) gestito dallo Spazio ed i Sistemi di Guerra Navale Concentrano e patrocinato dal Defense Advanced Research Projects Agency. CERA mette a fuoco sullo sfruttamento dei beni innovatori di graphene, un materiale fondamentalmente differente una volta confrontato ad altri materiali attualmente utilizzati nell'elettronica ad alta frequenza.

I Laboratori di HRL sta lavorando al programma insieme al Laboratorio di Ricerca Navale e ad un gruppo di università. Nel Luglio 2008, il laboratorio ha iniziato il lavoro su CERA, dimostrante i transistor primo de suo gentili del graphene RF.

Programmi il Cavo, Luna di Jeong-Sun, che è egualmente uno scienziato senior ai Laboratori di HRL, ha specificato che questa ultima dimostrazione è un avanzamento chiave nell'utilizzazione dei transistor per le applicazioni di RF.

General Motors e La Società di Boeing sono i proprietari del laboratorio corporativo di ricerca e sviluppo, Laboratori di HRL, che si specializza nella ricerca sulla microelettronica, elettromagnetico applicato, informazioni e scienze di sistemi e sensori e materiali. HRL egualmente fornisce i servizi del contratto di ricerca e sviluppo per il governo degli STATI UNITI, le sue società del membro del LLC ed altre ditte commerciali.

Sorgente: http://www.hrl.com

Last Update: 18. August 2012 02:56

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit