Microfluidics e Nematodi del Mutante di Ordinamento di Guida di Intelligenza Artificiale

Published on August 21, 2012 at 2:46 AM

Dalla Volontà Soutter

Gli Scienziati hanno messo a punto un sistema automatizzato che gli usi hanno avanzato il trattamento di immagine e l'intelligenza artificiale per la rilevazione delle differenze sottili in nematodi usati per la ricerca biologica.

La Caduta LU di professore associato di Tecnologia della Georgia tiene un chip microfluidic che fa parte di un sistema che usa l'intelligenza artificiale e l'immagine di avanguardia che elaborano per esaminare automaticamente il grande numero dei nematodi usati per la ricerca genetica. Credito: Foto di Tecnologia di Georgia: Gary Docile

Hanno esaminato il nematode dei elegans di Caenorhabditis che possiede 302 neuroni. Questi hanno sinapsi ben definite, sebbene il loro spessore sia di meno che quello di un mèche e di una lunghezza dei capelli è di meno che un millimetro. Questi nematodi sono comunemente usati nella ricerca biologica.

Gli animali multicellulari Minuscoli sono utilizzati nello studio sui fattori genetici che sono alla base della progressione della malattia e dei meccanismi della malattia. L'esame visivo microscopico Manuale è eseguito normalmente. L'ultimo metodo usa il hardware e il microfluidics automatizzati che possono identificare le differenze sottili, quali le mutazioni genetiche, fra un verme ed un altro. Permette all'esame di migliaia di vermi durante un corto periodo di tempo.

Lo studio era cavo dal professore associato del Georgia Institute Of Technology nel Banco di Assistenza Tecnica Chimica & Biomolecolare, la Caduta LU. Il gruppo sta studiando i geni collegati allo sviluppo del cervello umano. Stanno conducendo la ricerca sui geni che pregiudicano lo sviluppo e la formazione di sinapsi nei vermi dei elegans del C. Hanno creato le mutazioni genomiche in migliaia di vermi e poi hanno studiato i cambiamenti nelle sinapsi. Le proteine Fluorescenti sono state usate per le sinapsi di contrassegno dei neuroni specifici.

I reticoli inerenti allo sviluppo Sbagliati dovuto le mutazioni genetiche sono identificati osservando le differenze fra il normale o “il tipo selvaggio„ vermi ed i mutanti. Più Presto, i ricercatori avevano sviluppato “un visore inclinato per diapositive del verme„ per l'aumento della velocità di esame dei vermi. Lo studio presente ha ottimizzato questo metodo e una macchina fotografica è stata usata per registrare le immagini di diversi vermi in tre dimensioni. Il sistema ha confrontato i vermi che poi sono stati ordinati. Questa tecnica automatizzata può essere utilizzata in altre aree di ricerca che dipendono dalla rilevazione della differenza nella luminosità, nella dimensione o nella forma.

Il National Science Foundation, gli Istituti della Sanità Nazionali ed il Alfred il P. Sloan Foundation hanno supportato lo studio, che è stato pubblicato nei Metodi della Natura del giornale.

Sorgente: http://www.gatech.edu/

Last Update: 21. August 2012 04:14

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit