Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
Posted in | Nanosensors | Nanomaterials

Stato di NC Per Piombo Iniziativa di Ricerca in Nanotecnologia Per Sviluppare le Unità Auto-alimentate di Sorveglianza Dello Stato Di Salute

Published on September 6, 2012 at 7:33 AM

Dalla Volontà Soutter

Il National Science Foundation (NSF) ha riferito che la North Carolina State University (Stato di NC) dirigerà un'iniziativa nazionale di ricerca in nanotecnologia per sviluppare le unità auto-alimentate per riflettere la salubrità della gente e per conoscere l'impatto dell'ambiente circostante su.

L'AIUTO mira a produrre le unità auto-alimentate di salubrità-video che possono essere indossate sulla manopola.

Il Centro di Ricerca Tecnica del NSF Nanosystems per i Sistemi Auto-alimentati Avanzati dei Sensori Integrated e delle Tecnologie (AIUTO) è un'iniziativa di collaborazione fra lo Stato di NC e partners, compreso l'Università di Virginia, di Pennsylvania State University e di Florida International University. Il centro sarà acquartierato nel Centro di Ricerca Tecnica Di Larry K. Monteith situato sulla Città Universitaria Centennale dello Stato di NC.

Il NSF ha costituito un fondo per una concessione iniziale degno $18,5 milioni per concentrare per cinque anni. La concessione può essere rinnovata per altri cinque anni, seguito da una procedura di selezione biennale dall'ente federale. Il centro egualmente comprende quasi 30 partner dell'industria e cinque università affiliate nel suo consorzio mondiale della ricerca.

Gli scienziati di AIUTO inventeranno le unità ed i sensori auto-alimentati di sorveglianza dello stato di salute utilizzando i materiali piezoelettrici e termoelettrici dei nanomaterials, che generano la potenza facendo uso del moto dell'organismo e riscaldano come sorgente. Vogliono fare le unità da durare in molti modi come toppa sul torace, su un orologio sulla manopola e su un cappuccio sul dente, in base al sistema biologico essere riflesso.

Queste unità auto-alimentate eliminano la necessità per cambiare o ricaricare le batterie. Tengono il potenziale nella rivoluzione dell'industria di sanità migliorando il modo dell'interpretazione dei dati chiave di salubrità. Su vasta scala, aiuteranno i legislatori a progettare la migliore politica ambientale. Possono anche svolgere un ruolo cruciale nella diminuzione delle spese sanitarie nazionali aiutando la gente a prendere le migliori decisioni per vivere una vita sana.

Alle sedi di AIUTO, gli scienziati lavoreranno allo sviluppo dei materiali e dei nanosensors termoelettrici, che spigolano i dati di salubrità quali i livelli dell'ossigeno, le frequenze cardiache ed i dati di respirazione dall'organismo. Inoltre, metteranno a punto i metodi per integrare la loro tecnologia nelle unità portabili.

Gli scienziati di Penn State svilupperanno i transistor di ottimo rendimento innovatori ed i materiali piezoelettrici e l'Università di ricercatori della Virginia troveranno i modi mettere a punto i sistemi di ottimo rendimento, mentre gli scienziati di Florida International University da costruzione i sensori, che possono raccogliere i segnali biochimici dell'organismo quali i livelli di sforzo.

La tecnologia risultante insieme alle radio a bassa potenza progettate dall'Università del Michigan sarà utilizzata per analizzare ed inviare le informazioni di salubrità spigolate dai sensori alle unità del consumatore quali gli Smart Phone ed i computer. Questi dati possono poi essere interpretati facilmente dai ricercatori, da medici e dai pazienti. L'Università di North Carolina a Chapel Hill fornirà l'orientamento medico ed organizzerà le prove della tecnologia dell'AIUTO. L'AIUTO egualmente funzionerà con i partner dell'industria per la commercializzazione della sua tecnologia astuta.

Sorgente: http://www.ncsu.edu

Last Update: 6. September 2012 08:57

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit