Lancio Omniprobe 400 degli Strumenti di Oxford - Next Generation Nanomanipulator

Published on September 7, 2012 at 3:47 AM

Un nuovo nanomanipulator innovatore con una risoluzione di 10 atomi sta generando l'interesse attraverso un'ampia gamma di industrie. Il OmniProbe® 400, gli Strumenti' ultimo strumento di Oxford, è ottimizzato per accuratezza e l'alta velocità.

OmniProbe 400 dagli Strumenti di Oxford è un nuovo nanomanipulator innovatore con una risoluzione di moto di 10 atomi.

Cheryl Hartfield, Direttore Aziendale - i Prodotti di Omniprobe, dice, “Le molte funzionalità integrate del OmniProbe 400 permettono che l'utente manipoli un campione con la velocità e la precisione ineguagliabili.„

Ha progettato Specialmente per fornire il moto a circuito chiuso in 4 gradi di libertà, il OmniProbe 400 ha una capacità in situ di facile impiego di scambio e di rotazione del suggerimento. Per uso sia su SEM che FIB, è il più tardi nell'intervallo di Omniprobe degli strumenti dell'iniettore di gas e di nanomanipulation che sono gli strumenti principali che i ricercatori nani richiedono.

“Omniprobe ha unito l'anno scorso gli Strumenti di Oxford e la nostra eredità comune di innovazione continua a mettere a fuoco sul trasformare la scienza astuta negli strumenti ed i sistemi che i nostri clienti realmente vogliono„ hanno detto Ian Barkshire, Amministratore Delegato degli Strumenti NanoAnalysis di Oxford.

Più informazioni sul OmniProbe 400 possono essere trovate qui, o visualizzi la cabina #410 degli Strumenti di Oxford CONTABILITÀ ELETTROMAGNETICA ai 16-19 settembre a Manchester, REGNO UNITO.

Last Update: 7. September 2012 05:13

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit