Le Tecnologie Avanzate di Nanoscale Possono Diminuire il DNA che Ordina i Costi

Published on September 17, 2012 at 9:38 AM

Dalla Volontà Soutter

L'Istituto Di Ricerca Nazionale del Genoma Umano (NHGRI), che fa parte degli Istituti della Sanità Nazionali (NIH), ha annunciato le concessioni di quasi $19 milioni per le tecnologie di sviluppo che potrebbero drasticamente portare giù il DNA che ordina i costi. Molti dei progetti stanno utilizzando la nanotecnologia per raggiungere questo motivo.

I costi in questione nell'ordinamento del DNA hanno diminuito considerevolmente dovuto i miglioramenti in tecnologie, trattamenti e strumenti. Il DNA Avanzato che Ordina il Programma della Tecnologia è stato lanciato dal NHGRI nel 2004. Ha mirato a produrre le sequenze di alta qualità del genoma di circa 6 miliardo coppie di basi per $100.000 ciascuno. Sorpassava questo scopo nel 2009. Attualmente, il costo di sequenziamento del genoma umano è meno di $8.000.

Il direttore del programma per il DNA Avanzato di NHGRI che Ordina il Programma della Tecnologia, Jeffery A. Schloss ha specificato che molti gruppi di ricerca che hanno stato sovvenzionati utilizzeranno la nanotecnologia. Molti progetti stanno utilizzando le unità del nanoscale per l'ordinamento del DNA.

I ricercatori useranno le strutture del nanoscale per precisamente la manipolazione delle molecole del DNA. Un singolo mèche di DNA ha un diametro di 2 nanometro, mentre i capelli umani hanno un diametro di 100.000 nanometro. Studieranno il nanoscale che percepisce i modi.

Genapsys a Redwood City, CA, ha ricevuto $3,3 milioni per DNA chip chip di sviluppo che ordina in una piattaforma ultrasensibile nano-integrata elettronica del gene. I ricercatori di Harvard University hanno ricevuto $3,6 milioni per sviluppare un nanopore evolutivo del graphene che ordina l'unità.

NIH ha accordato $4,5 milioni a GnuBIO per l'aumento della velocità di intero sequenziamento del genoma migliorando gli strumenti microfluidic del singolo canale. I ricercatori di Columbia University hanno ricevuto $1,5 milioni per sviluppare l'elettronica più veloce per permettere all'ordinamento schiera schiera del nanopore.

Intel, l'Università di Twente, la Columbia University, le Scienze Biologiche Pacifiche e la Northeastern University sono fra gli altri vincitori delle concessioni di NIH/NHGRI.

Sorgente: http://www.nih.gov/

Last Update: 17. September 2012 10:55

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit