Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D

Strumento del Raggio dello Multi-Ione di Orione NanoFab dei Lanci di Microscopia di Carl Zeiss a CONTABILITÀ ELETTROMAGNETICA

Published on September 17, 2012 at 6:09 PM

La Microscopia di Carl Zeiss ha presentato ORIONE NanoFab al Congresso Europeo di Microscopia (EMC) a Manchester, REGNO UNITO. È il primo strumento del multi-ione-raggio basato sulla tecnologia di Sorgente di Ione del Giacimento (GFIS) di Gas.

Come potenziamento importante al microscopio ionico dell'elio attuale, ORIONE NanoFab egualmente utilizza gli ioni al neon. Il sistema è quindi capace di fornitura della soluzione completa della rappresentazione di nanofabbricazione e di sotto-nanometro di nanometro sub-10 per l'industria, il governo ed i laboratori di ricerca accademici. Una colonna del raggio ionico messa a fuoco gallio (FIB) facoltativo può anche essere integrata.

ORIONE NanoFab da Microscopia di Carl Zeiss

“Questo strumento offre asotto-nanometro la risoluzione spaziale accoppiata con una profondità di campo estremamente alta, per lo studio su un'ampia varietà di materiali quali i materiali basati del carbonio, copolimeri e strutture dell'unità ed egualmente offre le opzioni per varie tecniche microanalitiche avanzate,„ dice il Dott. David la Joy, Scienziato Distinto al Centro per Scienza dei Materiali di Nanophase (CNMS), Laboratorio Nazionale di Oak Ridge. CNMS al Laboratorio Nazionale di Oak Ridge (ORNL) è un Dipartimento Per L'Energia/Ufficio del Centro di Ricerca di Scienza di Nanoscale di Scienza (NSRC).

Il raggio ionico al neon offre le capacità precise di nanofabbricazione e lavorare dovute più su polverizzare i rendimenti nella fresatura del raggio ionico e più velocemente resistere all'esposizione in litografia del raggio ionico. Il raggio ionico dell'elio permette la nanofabbricazione di sub-10 nanometro come pure la capacità di alta risoluzione della rappresentazione nello stesso strumento. Il gallio avanzato facoltativo MENTE la colonna permette la rimozione materiale massiccia. Ciò rende ad ORIONE NanoFab la piattaforma della rappresentazione e di nanofabbricazione più versatile disponibile.

“Definitivo ho trovato il sistema che stavo cercando i cinque anni scorsi,„ dico il Dott. Qianjin Wang dal Dipartimento di Fisica all'Università Di Nanjing in Cina. “Poichè un gallio MENTE l'utente per scorso dieci anni, ritengo fortunato che sia alla prima linea del giro di motore nel nanoworld come metto a fuoco sulla mia ricerca sui beni ottici delle strutture artificiali del nanoscale.„

“Siamo molto emozionanti circa tutti gli aspetti di ORIONE NanoFab.„ dice Michael Phaneuf, Presidente di Fibics Ha Incorporato, una società dello sviluppo delle applicazioni di FIB/SEM istituita in Ottawa, Canada nel 1997. “L'evoluzione a questo strumento del elio-neon-gallio della generazione è vero impressionante. Le possibilità per nanofabbricazione del multi-disgaggio che combina tutti e tre i raggi sono vero notevoli e le applicazioni che comprendono la rappresentazione di alta risoluzione con l'elio ed il neon ora stanno cominciando soltanto ad essere realizzate. Siamo desiderosi allo sviluppo di applicazioni di inizio su questa piattaforma e vediamo dove piombo.„

Last Update: 17. September 2012 18:23

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit