Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Quantum Dots

Comportamento dell'Elettrone di Studio dei Ricercatori in Nano-Piramidi

Published on September 29, 2012 at 7:44 AM

Dalla Volontà Soutter

I Ricercatori considerano i punti di quantum di tenere il grande potenziale per le applicazioni tecnologiche. I materiali a semiconduttore del nanoscale sono facili da sintetizzare ed il loro comportamento è analogo di quello di singoli atomi. Per sfruttare i beni unici dei punti di quantum, è essenziale per capire il comportamento dei punti interni di quantum contenuti elettroni.

microscopia del Quasi-Campo facendo uso del laser a elettroni liberi a HZDR: Un laser di regolazione è impiegato per allineare il suggerimento di misurazione del microscopio cui viene da sopra. Sotto il campione mobile la fase deve essere veduta. Credito: HZDR

Ci sono in genere uno o due elettrone dentro il nanostructure del tipo di piramide dei punti di quantum ed i loro movimenti sono limitati severamente dalle pareti della piramide. I beni di un materiale sono legati al comportamento degli elettroni presenti in.

Gli Scienziati da Helmholtz-Zentrum Dresda-Rossendorf (HZDR), l'Istituto di Leibniz per lo stato solido e Materiali Ricercano Dresda (IFW) ed il TU Dresda è riuscito a osservare gli stati di energia speciali occupati dagli elettroni limitati nei punti di quantum.

Il movimento limitato nei punti di quantum permette che gli elettroni occupino i livelli energetici specifici secondo il materiale a semiconduttore e la dimensione della piramide. Quando gli elettroni cadono da un più alto ad un più basso livello energetico, emettono l'indicatore luminoso. Questo principio è sfruttato in laser basati sui punti di quantum. Il colore di indicatore luminoso emesso dipende dalla differenza nei livelli energetici.

I ricercatori da Dresda tengono con successo la distinzione di essere i primi recentemente all'immagine la transizione dell'elettrone fra i livelli energetici facendo uso di luce infrarossa. Poiché gli elettroni nelle dimensioni differenti dei nanopyramids rispondono alle energie infrarosse differenti, è possibile ottenere soltanto i segnali vaghi usando la luce infrarossa. Per questo motivo, diventa significativo per osservare gli elettroni limitati ad un singolo punto di quantum. I ricercatori hanno raggiunto questo usando la microscopia del quasi-campo di scansione. La tecnica è abbastanza sensibile generare un'immagine nanosized distinta degli elettroni dentro un punto di quantum.

Sorgente: http://www.helmholtz.de/

Last Update: 29. September 2012 08:56

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit