Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
Posted in | Nanomaterials | Nanobusiness

Nuova Società Secondaria della Regina Per Produrre i Nanomaterials Del tipo di TARDIS

Published on October 12, 2012 at 8:45 AM

Notevolmente aumentare la capacità di memoria dei serbatoi è appena uno delle applicazioni che sono rese possibili a causa di un nanomaterial del tipo di TARDIS rivoluzionario che è fabbricato dalle Tecnologie di MOF, società della rotazione-fuori di una nuova Regina.

Il Professor Stuart James

Un cilindro riempito di questo materiale, conosciuto come MOFs o Strutture Metallorganiche, può memorizzare molto più gas che un cilindro vuoto della stessa dimensione, ma finora le tecniche di fabbricazione di MOF sono state limitate poichè sono costose, lento e richiedono un gran quantità di solventi che possono essere tossici e nocivi all'ambiente.

Ora, una nuova tecnica inventata dalla società permette la produzione semplice e rispettosa dell'ambiente di questi materiali incredibili, che hanno il potenziale di rivoluzionare le applicazioni compreso memorizzazione pericolosa del gas, i veicoli del gas naturale, l'acquisizione del carbonio e la consegna della droga.

MOFs ha il più alta superficie-area di tutta la sostanza conosciuta e un pezzo graduato zucchero-massello di materiale di MOF può avere la stessa area come campo da calcio.
Il Professor Stuart James a Scuola della Regina di Chimica e dell'Ingegneria Chimica ha brevettato una tecnica novella per la sintesi di MOFs, permettendo la distribuzione accessibile e su grande scala di questi materiali dirottura.

La tecnologia della nuova Regina è rispettosa dell'ambiente, rapida ed altamente evolutivo ed ha provocato la formazione di Tecnologie di MOF tramite il braccio QUBIS della rotazione-fuori della Regina. Il finanziamento di Seme è stato fornito sia da QUBIS che da NetScientific, che si specializza nelle tecnologie di commercializzazione sviluppate all'interno dei laboratori dell'università.

Spiegando circa il vasto potenziale per il nuovo Professor James di tecnica ha detto: “Le superficie-aree interne enormi di MOFs li permettono di assorbire un gran numero di gas, appena come una spugna assorbe l'acqua. Il gas è adsorbito Una Volta nel materiale che prende molto spazio che altrimenti alla stessa pressione.„

Il CEO delle Tecnologie di MOF, Tom Robinson ha aggiunto: “Il potenziale per questa tecnologia è enorme. L'Accademia ha saputo per un po di tempo circa i beni incredibili di MOFs e le centinaia di milioni di dollari stanno spendere sul loro sviluppo, in laboratori intorno al mondo. Possiamo ora fabbricare questi materiali in un modo evolutivo e rispettoso dell'ambiente, aprente il loro potenziale di trasformare il trasporto, l'archiviazione di gas e le industrie mediche nei prossimi anni.„

Le Tecnologie di MOF egualmente sta sperando di sfruttare le opportunità nell'acquisizione globale del carbonio, nella memorizzazione pericolosa del gas, nel trattamento del gas naturale e nelle separazioni dell'idrocarburo.

Bryan Franco, CEO provvisorio “di QUBIS aggiunto QUBIS era deliziato per partner con NetScientific nella creazione della nostra ultima rotazione-fuori dell'Università della Regina. Esistiamo per supportare i academics della Regina applaudita, come il Professor James, nella commercializzazione della loro ricerca dell'avanguardia e siamo sicuri questo saremo il più in ritardo in una lunga fila di successi. Quindi stava ricompensando specialmente per vedere la vittoria NISP di quest'anno delle Tecnologie di MOF Connettere il Premio di £25K che ha riconosciuto la società come avendo il più grande potenziale per successo commerciale.„

Sorgente: http://www.qub.ac.uk

Last Update: 12. October 2012 10:43

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit