Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD

Prima Norma ISO Del Canada sulle Nanotecnologie Per Assicurare Sicurezza in Posti Di Lavoro

Published on November 1, 2012 at 7:41 AM

Il Gruppo di CSA, una messa a punto principale di standard, il collaudo e l'organizzazione di certificazione annuncia ufficialmente lo standard in primo luogo adottato del International Organization for Standardization del Canada (ISO) sulle nanotecnologie.

CSA Z12885, Nanotecnologie - il programma di controllo dell'Esposizione per i nanomaterials costruiti nelle impostazioni professionali fornisce l'orientamento per la sicurezza di utilizzo dei nanomaterials nel posto di lavoro.

“Lo sviluppo degli standard è cruciale per efficace e commercializzazione responsabile delle nanotecnologie,„ ha detto Brian Haydon, il Project Manager Senior, gli Standard, Gruppo di CSA. “CSA Z12885 è il primo in una serie degli standard sulle nanotecnologie che sono adottate nel Canada, derivando dai contributi internazionali e Canadesi all'attività continuata di ISO/TC 229, il Comitato Tecnico di ISO sulle nanotecnologie.„

CSA Z12885, Nanotecnologie - il programma di controllo dell'Esposizione per i nanomaterials costruiti nelle impostazioni professionali fornisce l'orientamento per stabilire ed applicare un programma gestito globale per gestire l'esposizione ai nanomaterials nel posto di lavoro. Ciò segue gli approcci riconosciuti a gestione dei rischi con un fuoco su informazioni e le emissioni specifiche alle nanotecnologie compreso l'identificazione di rischio, le procedure di valutazione del rischio, i requisiti di formazione e l'impegno del lavoratore. CSA Z12885 contiene le revisioni a ISO/TR 12885 e ad orientamento supplementare per riflettere le pratiche e le considerazioni Canadesi della sicurezza.

La Nanotecnologia comprende i materiali al nanoscale. Il termine “nanoscale„ significa l'intervallo di grandezza da circa 1 nanometro (nm) a 100 nanometro. Un nanometro è un milionesimo di un millimetro. Per dare un senso di questo disgaggio, i capelli umani sono circa 75000 nanometro largamente.

Il termine “nanotecnologia„ è un raggruppamento pluridisciplinare dei trattamenti, dei materiali, delle applicazioni e dei concetti fisici, chimici, biologici, d'organizzazioni, elettronici in cui una caratteristica di definizione è dimensione. I beni Unici presentati al nanoscale, quale concentrazione extra, la reattività chimica e conduttività elettrica stanno applicando in un intervallo delle aree del prodotto che comprende i computer, la sanità, l'imballaggio, i tessuti e l'energia.

Come i prodotti chimici, i nanomaterials rappresentano una vasta gamma di materiali con differenti forme e dimensioni come pure i comportamenti chimici e fisici differenti. La Ricerca sul movimento, sulla persistenza e sulla tossicità dei nanomaterials sia in esseri umani che nell'ambiente è corrente in corso assicurare la sicurezza di utilizzo responsabile e della tecnologia.

Questo standard è stato annunciato ai consegnatari della ricerca e dell'industria alla Conferenza Nana recente di Ontario 2012 in Waterloo, Ontario, Canada. Lo sviluppo di questo Standard è stato permesso, in parte, dal contributo finanziario di Alberta Innova Futures della Tecnologia - nanoAlberta, Salubrità Canada, MDEIE (économique di Développement, Innovazione et Esportazione - Gouvernement du Québec) ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche Canada - Programma di Assistenza di Ricerca Industriale.

Sorgente: http://www.csagroup.org

Last Update: 1. November 2012 08:55

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit