Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

L'Uso Aumentante di Nanosilver in Abbigliamento può Urtare Negativamente l'Ambiente

Published on November 1, 2012 at 8:29 AM

Le nanoparticelle D'argento possono avere un impatto ambientale severo se la loro utilizzazione in abbigliamento continua ad aumentare.

Rickard Arvidsson nel depuratore di Ryaverket a Gothenburg, che ha fornito la base per i calcoli nei suoi studi. (Foto: Oscar Mattsson)

Se ognuno compra un calzino nanoparticella-trattato argento un l'anno, la concentrazione d'argento in fango del depuratore può raddoppiarsi. Se il fango successivamente è usato come fertilizzante, l'argento può danneggiare a lungo termine terreno agricolo. Questi sono i risultati degli studi intrapresi all'Università Tecnologica di Chalmers.

Il ricercatore Rickard Arvidsson di Chalmers recentemente ha difeso la sua tesi di dottorato, che ha indirizzato i rischi connessi con i nanomaterials - un campo con le grande molte lacune di conoscenza. Ha messo a punto i nuovi metodi per valutare i rischi di nanomaterials come pure ha usato i metodi su alcuni materiali specifici quali i nanomaterials d'argento.

Le nanoparticelle D'argento hanno un effetto antibatterico e sono utilizzate in vari generi di consumo quale l'abbigliamento di allenamento per impedire l'odore di sudore. Quando i vestiti sono lavati, le nanoparticelle sono rilasciate ed entrano nei depuratori attraverso acque reflue. Le particelle rilasciano gli ioni d'argento che non possono essere ripartiti nei depuratori o in natura. Gli ioni d'argento sono tossici a molti organismi.

“L'Abbigliamento è considerato già come una grande sorgente delle emissioni del nanosilver,„ dice Rickard Arvidsson. “Se l'uso d'argento in abbigliamento continua ad aumentare, le conseguenze per l'ambiente possono essere principali.  Per esempio, l'argento può accumularsi in terreno se il fango dai depuratori è usato come fertilizzante, che può provocare il danneggiamento a lungo termine degli ecosistemi del terreno.„

L'Utilizzazione del fango come fertilizzante in terreno è un modo ripristinare fosforoso da acque reflue a terreno agricolo. C'è una scarsità globale del contenuto fosforoso, ma se il fango deve essere usato come fertilizzante, contaminato deve rimanere ad un a basso livello.

Rickard Arvidsson ha intrapreso gli studi nel depuratore di Gothenburg in Svezia. Lo studio indica che l'effetto su fango ed il terreno agricolo se il fango è usato come fertilizzante, dipende interamente dalla quantità di argento che i produttori utilizzano nell'abbigliamento. La concentrazione d'argento nell'abbigliamento esaminato diverso da un fattore di un milione di - fra 0,003 mg/kg e 1400 mg/kg. Con la concentrazione più bassa, ci non sarebbe un effetto osservabile su fango e non sporcherebbe anche se l'utilizzazione di argento in abbigliamento è aumentato significativamente.

“Con il più alta concentrazione, tuttavia, basterebbe se i residenti di tutta città comprassero ed utilizzassero un calzino nanoparticella-trattato argento un l'anno per la concentrazione d'argento nel fango del depuratore per raddoppiarsi,„ dice Rickard Arvidsson.

“Facendo Uso di argento in abbigliamento è una nuova tecnologia ed è ancora difficile da accertare dei reticoli per quanto sta usando. Tuttavia, se l'impatto ambientale negativo deve essere evitato, la concentrazione d'argento nell'abbigliamento o nel consumo di abbigliamento nanoparticella-trattato argento deve essere limitata.„

Last Update: 1. November 2012 09:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit