Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Bionanotechnology

Il Nuovo Libro Esplora i Beni Inattesi di Vita a Nanoscale

Published on November 2, 2012 at 5:35 AM

Un nuovo libro che approfondisce i beni inattesi di vita al nanoscale è stato pubblicato questa settimana dai Libri Di Base. “Il Cricco della Vita: Come i Commputer Molecolari Estraggono l'Ordine da Caos,„ da Peter M. Hoffmann, Ph.D., il professor di scienza dei materiali e di fisica e decano di socio nella Facoltà di Lettere di Wayne State University e Scienze, usi i principi di fisica - la scienza delle leve e pulegge, atomi e quark - spiegare vita.

Hoffmann esplora al nanoscale come le celle nel corpo umano nascono. A questo disgaggio, l'energia dei moti casuali degli atomi può muovere le molecole, iniziare le reazioni chimiche o creare le tensioni, tenendo conto l'esistenza dei commputer indipendente muoventesi del nanoscale. Secondo Hoffmann, le molecole complesse delle cellule umane possono essere chiamate “commputer molecolari,„ o “nanobots.„

“Questi commputer, a differenza di qualsiasi altro, funzionano autonomamente per creare l'ordine da caos,„ ha detto Hoffmann. “La Vita emerge dai moti casuali degli atomi - tempeste molecolari - filtrati attraverso le strutture specializzate del nostro macchinario mutevole. Poichè entriamo nel mondo microscopico delle molecole della vita, troviamo che il caos, l'irregolarità, la probabilità ed il disturbo sono i nostri alleati.„

Secondo Hoffmann, rendere alla tempesta molecolare una forza utile per vita, deve essere sfruttata e domata dalle leggi fisiche e dalle strutture sofisticate.

“Grazie a nanotecnologia, possiamo ora vedere le più piccole parti di vita sul lavoro: le molecole autonomamente muoventesi che eseguono le mansioni specifiche gradiscono i robot minuscoli,„ ha detto Hoffmann. “Le Nostre celle sono città in pieno degli api di lavoratore molecolare di taglia che si sono costruiti, vanno dove sono necessari, fanno che cosa devono fare e sono riciclate ancora.„

Hoffmann, un esperto sugli ultimi avanzamenti in nanoscience, è il Direttore fondante del programma biomedico della fisica dello Stato di Wayne. È il destinatario di numerosi premi compreso il Premio In Anticipo dello Sviluppo di Carriera della Facoltà del National Science Foundation, il Dipartimento di WSU del Premio del Richard J. Barber Faculty delle Fisica e molti altri.

Sorgente: http://www.research.wayne.edu

Last Update: 2. November 2012 06:31

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit