Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Nanoanalysis

Rapporti di Analytik sull'Uso del NPL del Sistema della Centrifuga del Disco degli Strumenti di CARATTERI PER SECONDO per la Caratterizzazione di Nanoparticella

Published on November 6, 2012 at 6:38 AM

Analytik, fornitori principali di strumentazione analitica innovatrice, rapporto sull'uso della Centrifuga del Disco degli Strumenti di CARATTERI PER SECONDO nel gruppo al Laboratorio Fisico Nazionale, Teddington, REGNO UNITO di Nanoanalysis e della Superficie.

Il Nia Bell del NPL con il sistema della centrifuga del disco di CARATTERI PER SECONDO per la caratterizzazione di dimensione di nanoparticella

Il gruppo di ricerca di Nanoanalysis e della Superficie studia i beni fisici e chimici delle superfici e dei nanomaterials, compreso i campioni biologici ed i componenti elettronici. Il NPL assicura i servizi di un campo di misura, i materiali di riferimento ed il software, che sostengono l'analisi di superficie quantitativa. Fra i servizi di misura offerti è l'incollatura di nanoparticella per cui una serie delle tecniche dell'incollatura della particella è impiegata.

Una delle tecniche usate è la Sedimentazione Centrifuga Differenziale o DCS. Il DCS è usato per ottenere le distribuzioni per ampiezza ultraelevate di risoluzione delle particelle nell'intervallo del micron e nano. L'intervallo di grandezza delle particelle che possono essere analizzate da DCS dipende dalla densità dei loro materiali costituenti.

Il membro Nia Bell del Gruppo descrive come usa il DCS. “Abbiamo usato il DCS per graduare le particelle secondo la misura e controllare per vedere se c'è l'aggregazione. Egualmente abbiamo riunito le informazioni dipendenti di densità da DCS ad informazioni indipendenti di densità da altre tecniche per studiare la porosità della particella e il functionalisation delle superfici della particella. Ho osservato le particelle dell'oro e della silice mentre altri membri del gruppo hanno esaminato l'ossido del cerio, il biossido di titanio e le particelle di ossido dello zinco tra l'altro.„

Bell poi ha continuato a descrivere più dettagliatamente le misure di densità: “il DCS è stato usato per studiare l'adsorbimento di proteina sulle nanoparticelle dell'oro. Con l'aumento di spessore del guscio della proteina l'efficace densità delle particelle è diminuito. Per l'interpretazione accurata dei dati del DCS questa efficace densità variabile ha dovuto essere considerata. O la densità dello shell è stata presupposta per essere uguale ad un certo valore costante ed allo spessore del guscio estratto dai dati del DCS, o lo spessore del guscio è stato presupposto per essere quello misurato facendo uso di una tecnica di densità e di un DCS indipendenti usati per calcolare la densità dello shell. Dalla densità e dallo spessore dello shell della proteina, la quantità di proteina adsorbita ha potuto essere stimata.„

Altre tecniche dell'incollatura della particella utilizzate nel laboratorio comprendono lo Scattering Leggero Dinamico, DLS e l'Analisi Tenente La Carreggiata di Nanoparticella, NTA. Bell spiega come sono usate: “nel DLS passato era la tecnica standard per la maggior parte delle misure dell'incollatura della particella basate soluzione, tuttavia, con l'arrivo di DCS e di NTA possiamo adeguare meglio alle nostre misure i diversi campioni. Il DCS è normalmente almeno rapido come NTA e DLS in modo da è usato ordinariamente.„

Lo Strumento di CARATTERI PER SECONDO esegue l'analisi granulometrica di nanoparticella che utilizza il metodo Centrifugo Differenziale della Sedimentazione. Ciò offre la capacità unica di risolvere le distribuzioni multimodali molto vicine della particella e di distinguere le variazioni estremamente piccole nella dimensione delle particelle. Piuttosto che facendo uso di un algoritmo premonitore, lo strumento separa fisicamente le nanoparticelle e poi le misura mentre passano un rivelatore di sorgente luminosa e così fornisce la caratterizzazione completa in tempo reale. Per scoprire più circa le soluzioni di caratterizzazione di dimensione di nanoparticella di CARATTERI PER SECONDO, visualizzi: www.analytik.co.uk.

Last Update: 6. November 2012 07:56

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit