Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Il Modello Innovatore Fornisce le Nuove Comprensioni nell'Ordinamento di Nanopore

Published on November 9, 2012 at 6:46 AM

Mentre la nanotecnologia progredisce, diventa sempre più importante conoscere dettagliatamente la dinamica del nanoworld (il mondo al disgaggio di un milionesimo di un millimetro). Che Cosa accade, per esempio, quando proviamo a guidare un polielettrolito (una catena lunga delle molecole elettricamente fatte pagare, quale DNA) attraverso un nanopore se i nodi inducono il trattamento dello spostamento a incepparsi?

Non è una domanda superflua, perché ora un nuovo DNA che ordina il metodo elettrochimicamente per analizzare ogni singolo filo guidandolo attraverso un nanopore, sta diventando. Poiché quei fili tendono ad aggrovigliare su se sono molto lunghi, Angelo Rosa del Banco Internazionale per gli Studi Avanzati ed i suoi colleghi ha precisato per studiare teoricamente la dinamica di questo spostamento, effettuando una simulazione.

Il modello scelto dagli scienziati ha indicato che incepparsi non è causato dalla mera presenza del nodo, ma dalla relazione fra attrito e la forza applicata per guidare la molecola nello spazio vuoto. “Il risultato non è così ovvio se confrontato a che cosa accade ad un macro livello,„ ha spiegato Cristian Micheletti, ricercatore a SISSA ed uno degli autori del documento pubblicato nelle Lettere Fisiche di Esame. “I Nodi introducono un efficace attrito che aumenti con la forza e le tirate applicate il polimero all'altro lato del nanopore. Lo Spostamento è fermato soltanto sopra una forza necessaria„.

“Secondo cui abbiamo osservato nella simulazione, evitare l'ostruzione del poro e l'arresto dello spostamento, la forza applicata dovrebbe essere controllata, senza tirare troppo„ Rosa spiegato.

Questo studio è appena un primo punto. Per i dettagli quantitativi sugli esami più approfonditi di questo trattamento (che cosa questa soglia è e come la forza dovrebbe essere dosata per massimizzare l'efficacia di questo metodo d'ordinamento) sarà necessario sia al teorico (il modello sviluppato da Rosa, Di Ventra che Micheletti è mesoscopic, non atomistico) ed al livello sperimentale.

Più dettagliatamente…

Nanoporesequencing è una tecnica innovatrice, un'alternativa ai metodi più tradizionali quale APC. Questo metodo comprende separare i due fili di nucleobase che compongono la doppia elica del DNA e di analizzarli uno per uno. Ogni filo è guidato attraverso un nanopore mentre le variazioni elettriche nello spostamento sono registrate. Quello è un metodo elettrochimico: le alterazioni nel campo elettrico forniscono le informazioni sulla composizione chimica della molecola guidata attraverso il poro e la composizione è ricostruita così. Finora questo metodo ha dato i buoni risultati con le brevi Sequenze di DNA, mentre le difficoltà sono state incontrate per quelle più lunghe, a causa dei nodi. Ecco perché studia quale Rosa, Di Ventra e Micheletti è un punto importante per aumentare il suo risparmio di temi.

Sorgente: http://www.sissa.it

Last Update: 9. November 2012 07:30

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit