Veeco e Leica Integrano il AFM ed il Microscopio Per Creare il BioScope II AFM

Published on May 7, 2007 at 6:50 PM

Veeco Instruments Inc., un fornitore principale di strumentazione alla comunità di nanoscience e Microsistemi di Leica Gmbh, un progettista principale e un produttore dei sistemi ottici della rappresentazione di microscopia, ha finito una collaborazione del prodotto per determinare la ricerca nelle comunità della nano-medicina e biologiche. La fase iniziale della collaborazione mette a fuoco sull'integrazione del Microscopio Atomico della Forza del BioScope™ II di Veeco (AFM) con la serie del DMI di Leica di microscopi invertiti. L'alleanza renderà le immagini ad alta definizione per biologia cellulare, permettendo ai ricercatori di scoprire i modi positivi urtare la malattia ed il trattamento umani. I Microsistemi di Leica e di Veeco hanno debuttato la loro collaborazione alla Conferenza del AFM Biomed a Barcellona, Spagna, 19-21 aprile (www.afmbiomed.com) con una campagna di marketing comune.

“Il lavoro di Veeco con i Microsistemi di Leica fornisce un'opportunità potente di muovere la comunità di scienze biologiche in avanti,„ Francis Steenbeke commentato, il Vicepresidente di Veeco ed il gestore di sviluppo di affari di Scienze Biologiche. “Ora i ricercatori da tutte le specialità possono integrare la tecnologia del AFM con la fluorescenza ottica ed i microscopi confocali. Questo primo punto, che comprende l'integrazione dei nostri strumenti, notevolmente migliorerà il futuro della ricerca nella comunità di scienze biologiche.„

Il BioScope innovatore e ad alto rendimento II AFM è stato costruito specificamente per facilitare le scienze biologiche avanzate. La progettazione rivoluzionaria del BioScope II permette alle tecniche in situ novelle per la misurazione dei campioni biologici in tre dimensioni e, una volta integrato con la serie del DMI di Leica di microscopi ottici o, ad un punto successivo, confocali invertiti, darà al ricercatore in tensione delle cellule uno strumento intelligente e codificato.

“Le sue tecnologie principali nella microscopia confocale di alta risoluzione e nel suo vasto intervallo dalle delle soluzioni guidate da applicazione nella microscopia leggera della fluorescenza, Microsistemi di Leica fornisce una base eccellente per ulteriori espansioni e le combinazioni di microscopia ottica e di tecnologie del AFM,„ Martin Haase, Gestore aggiunto della Divisione di Affari, Sistemi Composti di Microscopia di Leica. “Questo genere di strategia di Leica delle sottolineature di collaborazione più ulteriormente per estendere il suo prodotto innovatore che offre dai progetti di innovazione aperti.„

Il nuovo microscopio ottico integrato del AFM è appropriato per una ampio-schiera delle applicazioni di avanguardia di scienze biologiche, quale l'identificazione spaziale delle molecole di proteina e strutture cellulari, indagini sulla risposta delle cellule a stimolo e anano-manipolazione meccanici e studi farmacologici in situ sulle celle in tensione. Potendo sondare e manipolare meccanicamente i campioni cellulari senza preparato complicato, i biologi possono avere una visualizzazione unica in funzionalità delle cellule e possono eseguire gli esperimenti che erano impossibili con le tecniche tradizionali di microscopia.

Il Sig. Steenbeke aggiunto, “Questa collaborazione con Leica è il più in ritardo in una serie degli atti che Veeco sta catturando per ampliare il nostro impegno alla comunità di ricerca di scienze biologiche, che ha compreso il rafforzamento della nostra assistenza tecnica di scienze biologiche e le applicazioni supportano e partnering con gli esperti globali nell'industria di scienze biologiche che possono contribuire per guidarci nel nostro trattamento di sviluppo di prodotto.„

Last Update: 11. January 2012 16:15

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit