Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Dolomia ed Università di Newcastle Facendo Uso di Microfluidics per la Sintesi di Nanoparticella

Published on May 2, 2008 at 10:25 AM

La Dolomia BRITANNICA degli specialisti di microfluidics ha annunciato che stanno funzionando con l'Università di Newcastle come componente di un progetto per esplorare l'applicazione del microfluidics per la sintesi delle nanoparticelle per uso in biochimica.

Microfluidics, spesso chiamato laboratorio-su-un-chip, è un nuovo campo emozionante di scienza e di assistenza tecnica che permette al comando idraulico ed all'analisi molto su scala ridotta, permettendo che i produttori dello strumento sviluppino più piccolo, sistemi più redditizi e più potenti. Con la tecnologia del laboratorio-su-un-chip, gli interi sistemi chimici complessi di analisi e della gestione sono creati in un chip microfluidic e sono collegati con, per esempio, i sistemi di rilevamento elettronici ed ottici.

Per questo progetto Dolomia ha creato un microchip di vetro su ordinazione con le camere multiple della reazione. Ciò era trattamenti d'impresa fabbricati quali il modello litografico, incisione isotropa dei substrati di vetro e la termosaldatura accurata dei substrati di vetro.

“La lavorazione di questo tipo di unità è un trattamento molto complesso,„ ha detto il Dott. Gillian Davis, Direttore Commerciale a Dolomia. “Tuttavia, il microfluidics offre l'alta efficienza, la versatilità, la velocità e l'economia dell'analisi. Questa tecnologia egualmente ha un consumo molto basso di reagenti e di analiti, in modo da porta sia vantaggi costati che ambientali ai progetti di scoperta della droga e di scienze biologiche. Ancora, il suo più grande vantaggio è la capacità di eseguire la parallelo-schiera o i tipi multidimensionali di analisi in un piccolo ambiente localizzato.„

Il progetto della sintesi di nanoparticella all'Università di Newcastle capo da Mike Loughran, il Leader della Squadra Microfluidics & Tecnologie dei Sensori, al Banco dell'Ingegneria Chimica e dei Materiali Avanzati. Lavorando con la Dolomia ed il Dott. Andrea Beck da HA Budapest, Mike Loughran sta esplorando, quanto in futuro, gli scienziati potranno controllare le reazioni chimiche specifiche in un ambiente localizzato del microchip, permettendo alle nanoparticelle differenti di essere progettato per uno scopo specifico per esempio la sintesi delle nanoparticelle fluorescenti basate silicio (punti di quantum) contrassegnare le biomolecole per le analisi diagnostiche, ai nanosensors polimerici per l'analisi intracellulare ed alla consegna della droga e nanoparticelle catalitiche per le chimiche specifiche o per depurazione dagli agenti inquinanti adsorbenti.

“Sono molto soddisfatto della professionalità ed attenzione al dettaglio che ho ricevuto da Dolomia,„ ha detto Mike. “In particolare molto sono impressionato con velocità del trattamento, dell'allineamento e del legame dei microchip che di vetro ho ricevuto da Dolomia. Precedentemente ho aspettato i mesi trattamento di vetro della stanza pulita. Con Dolomia è stato completato nelle settimane e ad un livello molto più alto.„

La Dolomia ora è una guida mondiale in materia. Così tanto così, quello nel 2005 hanno estratto il finanziamento dalla Micro e della Tecnologia (MNT) di Fabbricazione Iniziativa Nana BRITANNICA del Ministero del Commercio e dell'Industria. Questo finanziamento di £2m ha permesso che la Dolomia stabilisse gli impianti eccellenti di microfabbricazione, con i locali senza polvere, gli impianti di trattamento di precisione ed i laboratori di vetro delle applicazioni. Oltre a questo, la Dolomia è riuscito ad attirare l'assistenza tecnica superiore ed il personale scientifico con i forti ambiti di provenienza attraverso la vasta gamma di discipline richieste per successo nel portare le applicazioni di microfluidics al servizio, includendo; la chimica, la biotecnologia, lo sviluppo del sistema di controllo, l'elettronica, la fisica e lo strumento progettano e forniscono.

2 maggio 2008 Inviato

Last Update: 17. January 2012 09:18

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit