Strumento di Nanosight Utilizzato Per Studiare i Detriti di Usura Generati in Innesti Ortopedici

Published on September 9, 2008 at 9:38 PM

NanoSight Ha Limitato, la società di caratterizzazione di nanoparticella, è felice di annunciare che l'Università di Leeds è impegnata nell'uso della loro Nanoparticella che Tiene La Carreggiata il sistema di Analisi per lo studio dei detriti di usura generato in innesti ortopedici.

Il Ribaltatore del Dott. Joanne dell'Istituto della nanoparticella Molecolare e Cellulare di studi di Biologia ha graduato i detriti secondo la misura del polimero, specificamente polietilene in vitro (per provare la sua presenza) ed allora generato in primo luogo in vivo (dal tessuto intorno alle sostituzioni guastate del cinorrodo). L'obiettivo era prima di caratterizzare/dimensione le particelle e poi di considerare la loro bioattività ed effetto sulle risposte delle cellule.

Il Dott. Ribaltatore ha effettuato le misure sui materiali differenti utilizzati per gli innesti (metallo-metallo, ceramico-ceramico e polimero-polimero). Ha avuta buoni risultati su metallo di modello e sui sistemi ceramici della particella. I detriti di nanoparticella del metallo sono tipicamente nell'ordine di 20-80nm che è adatto specialmente a NTA una volta confrontato ai metodi leggeri di scattering. I risultati di NTA paragonano estremamente bene a FEG-SEM di alta risoluzione e queste particelle paragonano bene ai detriti clinicamente generati di usura. NTA è risultato essere molto più facile da utilizzare, richiedendo il tempo di preparato minimo del campione confrontato a SEM e poi fornendo i risultati nei minuti. Nel studiare i polimeri, NTA ha fornito i risultati eccellenti per le particelle del polietilene nel 100-800nm varia, ancora una volta confrontato a FEG-SEM.

Il direttore tecnico di NanoSight ed il fondatore, il Dott. Bob Carr, dice che questa applicazione emozionante è tipica di perché l'incollatura di nanoparticella sta diventando critica in molti trattamenti. “Gli effetti di Comprensione di nanotoxicology e di biocompatibilità hanno contribuito alla domanda della nostra strumentazione dove i ricercatori vogliono aumentare la loro conoscenza della prestazione dei materiali sul nanoscale.„

Con più di 100 sistemi di NTA in uso universalmente, è chiaro che i ricercatori stanno trovando questa tecnica altamente adatta alla caratterizzazione di nanoparticella.

Last Update: 17. January 2012 08:10

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit