Gli Strumenti di Malvern e di Rutgers Collaborano sul Laboratorio di Caratterizzazione della Particella a CCR

Published on December 4, 2008 at 5:42 PM

Un nuovo laboratorio di caratterizzazione e della reologia della particella sta installando al Centro per la Ricerca Ceramica (CCR) a Rutgers (State University del New Jersey), come componente di un progetto di collaborazione fra l'università e gli Strumenti di Malvern. Malvern sta fornendo una serie di strumentazione avanzata che sarà usata dai ricercatori dal CCR, da altre università di dipartimenti di università e di associazione (Penn State ed il New Mexico) per continuare la prospezione dei collegamenti fra la reologia e le caratteristiche della particella. La nuova funzione sarà gestita dal Professor Richard Haber, Direttore del CCR.

“I Beni quali la dimensione delle particelle, la distribuzione per ampiezza ed il potenziale Zeta spesso direttamente influenzano il comportamento reologico,„ ha detto il Professor Haber. “Malvern riconosce questo e, unicamente, ha la competenza e strumentazione interne in entrambi i campi. Sono un partner eccellente per il nostro lavoro. Aspettiamo con impazienza di per mezzo di questi nuovi strumenti per spingere in avanti la comprensione in questa su scala industriale area importante.„

Il laboratorio da 500 piedi quadrati conterrà rispettivamente i reometri rotazionali e capillari - i Gemelli e RH 2000. Questi saranno complementati da uno Zetasizer S Nana per la caratterizzazione di nanoparticella e da un Mastersizer 2000 per alla la misura basata a diffrazione di dimensione delle particelle del laser nell'intervallo 0.02-2000 micron. Tutti questi strumenti avanzati sono fabbricati dagli Strumenti di Malvern.

“Sia la reologia che la caratterizzazione della particella sono memoria all'affare di caratterizzazione di materiali di Malvern, in modo da siamo deliziati collaborare con il Professor Haber e il CCR,„ ha detto Fred Mazzeo, Americhe Product Manager - la Reometria, Strumenti di Malvern. “Sappiamo che i ricercatori di livello internazionale a Rutgers faranno il grande uso dei nostri sistemi e noi guardiamo in avanti a vedere i risultati. C'è interesse enorme nell'esplorazione dei collegamenti fra i beni della particella e la reologia ed il risultato di questa ricerca avrà applicazione diffusa.„

Gli Strumenti di Malvern fornisce un intervallo degli strumenti complementari di caratterizzazione di materiali che consegnano le misure correlate che riflettono le complessità delle particelle e disperdono i sistemi, i nanomaterials e le macromolecole.

Last Update: 17. January 2012 06:37

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit