Posted in | Nanofabrication

Il Gruppo di EV Riceve il Premio dell'Innovazione di Prodotto della Tecnologia di Nanoimprint di 2010 Europei

Il Gruppo di EV (EVG), un fornitore principale della strumentazione di legame e della litografia del wafer per il MEMS, nanotecnologia e servizi a semiconduttore, oggi hanno annunciato che ha ricevuto il Premio dell'Innovazione di Prodotto della Tecnologia di Nanoimprint di 2010 Europei dalla società di ricerca di mercato indipendente, Frost & Sullivan. Il premio prestigioso riconosce le realizzazioni di EVG nel rispondere ai bisogni industriali con le soluzioni nanoimprinting.

Frost & Sullivan ha applicato uno studio completo della ricerca che ha allineato i fornitori multipli della litografia (NIL) del nanoimprint attraverso parecchie categorie compreso l'avanzamento della tecnologia, dell'implementazione industriale, del portafoglio della soluzione, dei bisogni soddisfacenti del mercato a termine e dell'impatto sull'utilizzatore finale. EVG ricevuto fra gli più alti segni in ogni categoria e si è allineato significativamente più superiore al camice del concorrente più vicino.

“Con la direzione del mercato nel legame del wafer, nell'interconnessione 3D e gli strumenti in fabbricazione di MEMS, Gruppo di EV ha vasta competenza nelle aree differenti che potenziano con le sue soluzioni nanoimprinting,„ hanno detto l'analista della ricerca di Frost & Sullivan, Kenneth Chua. “La società è conosciuta per fornire le soluzioni provate che compiono i bisogni dell'industria a semiconduttore. La Sua strumentazione di ZERO continua questa eredità e determina a basso costo, la alto-capacità di lavorazione e le soluzioni affidabili ai sui utilizzatori finali.„

Secondo Frost & Sullivan, gran parte della concorrenza nello ZERO è stata messa a fuoco sul rendere lo ZERO possibile per montaggio a semiconduttore della corrente principale o sul modello per i media futuri di archiviazione di dati (media modellati bit nei drive del hard disk). Al contrario, EVG ha fatto leva la sue competenza ed esperienza per mettere a fuoco sui servizi a crescita rapida chiave, compreso l'ottica e il microfluidics, dove i produttori stanno traendo giovamento con successo oggi dalla tecnologia dello ZERO di EVG.

Inoltre, mentre EVG continua a migliorare le capacità e la prestazione della sua tecnologia di ZERO, valuta periodicamente il suo potenziale per altri servizi--ed è preparato allineare nuovamente le sue strategie di sviluppo nel caso in cui lo ZERO sia adatto a meglio ai bisogni dei produttori a semiconduttore della corrente principale e di archiviazione di dati. Ciò è evidente nell'ultimo sviluppo di EVG, che è la capacità di modellare le funzionalità piccole quanto 12,5 nanometro di diametro facendo uso del nanoimprinting ultravioletto-assistito, compatibile con i sistemi del suo ZERO EVG620, EVG6200 e EVG770.

Commentando premio, il Dott. Thomas Glinsner, la testa del Gruppo di EV di gestione del prodotto ha detto, “Con una decade di esperienza in litografia del nanoimprint, questo premio è testamento alla qualità ed ai risultati eccezionali di EVG nell'innovazione della tecnologia di ZERO come pure al successo globale della società nell'allineamento dei sui sforzi di sviluppo con la domanda del mercato.„

Nanoimprinting è usato per produrre i reticoli su un substrato attraverso i mezzi meccanici. Lo ZERO assistito ultravioletto di EVG (UV-NIL) come pure i trattamenti di goffratura di piccante fa leva la tecnologia morbida privata del bollo della società, con cui un bollo di stampa matrice è usato per generare i bolli di morbidezza. Questo metodo aumenta la vita del bollo matrice dovuto il contatto meccanico diminuito e permette ai sui clienti di trarre giovamento da una riduzione globale del costo della proprietà.

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit