Polimero-Silicato Nanocomposites - Esaminare i Beni Statici e Dinamici di Poymer-Silicato Nanocomposites Facendo Uso di Cerius2 da Accelrys

Logo della Società di Accelrys

Argomenti Coperti

Sfondo

Sfondo

Il pacchetto di programmi2 di Cerius è stato usato per studiare lo statico ed i beni dinamici del 2:1 hanno messo a strati i silicati ione-scambiati con i tensioattivi dell'alchile-ammonio.

AZoNano - Nanotecnologia - Disegno Schematico del polimero ha messo a strati le morfologie del nanocomposite del silicato: (a) intercalato e (b) esfoliato [1].

La Figura 1. Disegno Schematico del polimero ha messo a strati le morfologie del nanocomposite (PLSN) del silicato: (a) intercalato e (b) esfoliato.

Esame dei Beni Statici e Dinamici di Polimero-Silicato Nanocomposites

beni meccanici della mostra dei nanocomposites del Polimero-Silicato i buoni e termici e possono essere utilizzati in varie applicazioni. Le simulazioni di dinamica Molecolare facendo uso del pacchetto di programmi2 di Cerius sono state usate per studiare lo statico ed i beni dinamici del 2:1 hanno messo a strati i silicati ione-scambiati con i tensioattivi dell'alchile-ammonio.

Progettazione d'Ottimizzazione di Polimero-Silicato Nanocomposites

Studiando i sistemi alle separazioni sperimentalmente misurate del livello, la modellistica del computer fornisce la struttura e la dinamica delle molecole intercalate del tensioattivo, che possono assistere nella progettazione dei sistemi del nanocomposite del polimero-silicato.

Sfida nello Sviluppare Nanocomposites

Una sfida importante nei nanocomposites di sviluppo per i sistemi che variano da ad alto rendimento ai polimeri dei prodotti è la mancanza anche di modelli semplici dei struttura-beni. Senza tali modelli, il progresso nei nanocomposites ha è rimanere in gran parte empirico. La grande area interfacciale interna fra il polimero ed i silicati insieme alle dimensioni nanoscopic fra i nanoelements differenzia il Polimero Nanocomposites (PNCs) dai compositi tradizionali e dalla plastica riempita.

Struttura Livellata Atomica di Nanocomposites

Monte Carlo e la simulazione di dinamica molecolare danno la comprensione nella struttura dei nanocomposites al livello atomico. Figura 2 rivela quella una volta limitata ad una differenza del nanoscale o si avvicina ad una superficie, il polimero incatena l'ordine nei livelli discreti di subnanometer. Ciò è utile nella comprensione il trattamento di intercalare e della sorgente di alcuni beni macroscopici quale la conducibilità ionica. La Conoscenza acquisita dalle simulazioni può essere usata per migliorare l'ingegnere l'interazione del polimero-silicato.

AZoNano - istantanea del ` di simulazione di Dinamica Molecolare di Nanotecnologia (a)' di un nanocomposite del silicato-tensioattivo-polistirolo. (b) La corrispondenza insieme-fatta la media, densità di numero degli atomi di carbonio in funzione della distanza. [1], [2].

Figura 2. (a) istantanea del ` di simulazione di Dinamica Molecolare' di un nanocomposite del silicato-tensioattivo-polistirolo. (b) La corrispondenza insieme-fatta la media, densità di numero degli atomi di carbonio in funzione della distanza.

Sorgente: Accelrys.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego Accelrys.

Date Added: Oct 6, 2005 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 13. June 2013 04:06

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this article?

Leave your feedback
Submit