I ricercatori che utilizzano NanoSight allo Studio auto-assemblati polimero / DNA particelle di Drug Delivery

Published on October 29, 2010 at 5:25 AM

Il Dipartimento di Ingegneria Biomedica, Johns Hopkins University School of Medicine sta usando il NanoSight LM10-HS sistema per lo studio auto-assemblati polimero / DNA particelle per la consegna della droga.

I principali interessi di ricerca del Dott. Giordano verde del Laboratorio di Biomateriali e di consegna della droga sono in ingegneria cellulare e nanobiotecnologie. La conoscenza della dimensione delle particelle è di particolare valore nella caratterizzazione dei diversi sistemi di drug delivery. Avendo avuto precedenti esperienze di utilizzo dinamico tecniche di scattering di luce, il dottor Green e il suo team ora anche utilizzare la tecnica di analisi complementari nanoparticelle inseguimento da NanoSight. NTA permette di comprendere meglio i loro campioni in particolare quelli con un comportamento polidisperse.

Nupura Bhise del gruppo di Giordania a JHU utilizzando il NanoSight LM10 Nupura Bhise del gruppo di Giordania a JHU utilizzando il NanoSight LM10

Il laboratorio ha scelto il NanoSight LM10-HS sistema equipaggiato con una fotocamera EMCCD alta sensibilità e un laser a 404 nm per l'analisi delle particelle di dimensionamento. In uno studio tipico, le soluzioni di particelle sono stati diluiti in acqua deionizzata per regolare la concentrazione del campione ad un livello tale che ci sono stati circa 30-60 centri di diffusione della luce nella finestra di analisi visiva. Un film sessantiduesima contenente il tracking moto browniano di ogni singola particella è stato registrato. Il film è stato elaborato per consentire l'individuazione di almeno 250 tracce di particelle per campione. L'analisi NTA fornisce un numero diretto-media distribuzione delle dimensioni delle particelle, nonché la concentrazione di particelle in assoluto. La media, la deviazione standard e la modalità delle particelle viene quindi calcolato.

In questo metodo, ogni singola particella è indipendente dimensioni in modo che un numero diretto-media media può essere calcolata. Poiché ogni particella è contato, un modo, o il picco nella distribuzione di numero, può anche essere calcolato. Per le popolazioni di particelle monodisperse, sia DLS e NTA misurato gli stessi valori per la dimensione delle particelle. Tuttavia, NTA permesso distinzione più fine tra i picchi nei campioni che sono stati polidisperse. L'uniformità di distribuzione delle nanoparticelle polimeriche è pensato per essere una proprietà della struttura del polimero, in particolare, del gruppo terminale polimero. Modifiche a polimero terminale gruppo sono stati trovati anche a cambiare radicalmente la consegna efficacia gene di queste nanoparticelle in 2-D e 3-D sistemi cellulari.

Il dottor Verde ha detto che "A nostra conoscenza, questa è la prima volta che la NTA è stato usato per auto-assemblati polimero / DNA particelle. I nostri risultati evidenziano la sua utilità, soprattutto se combinato con la tradizionale analisi DLS ".

Last Update: 9. October 2011 14:41

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit