Valutazione Diretta della Chinasi nei Campioni di Tessuto Facendo Uso della Piattaforma Integrata di Rappresentazione e di Microfluidic

Published on November 2, 2010 at 4:08 AM

La segnalazione Inadeguata di sopravvivenza e della crescita, che piombo alla crescita aberrante delle cellule tumorali, è una forza motrice dietro i tumori.

Molta di ricerca sul cancro corrente mette a fuoco sugli enzimi della chinasi di cui le mutazioni sono responsabili di tale segnalazione disregulated e molto la terapeutica anticancro molecolare mirata a riuscita è diretta ad attività d'inibizione della chinasi.

Ora, i ricercatori del UCLA dall'Istituto di Crump per la Rappresentazione Molecolare, l'Istituto per Medicina Molecolare, l'Istituto della California NanoSystems, il Centro Completo del Cancro di Jonsson ed il dipartimento di farmacologia molecolare e medica hanno messo a punto un metodo in vitro per la valutazione dell'attività della chinasi nei campioni di tessuto minuscoli dai pazienti. Il metodo comprende una piattaforma integrata della rappresentazione e di microfluidics che può riproducibile misurare l'attività enzimatica della chinasi da soltanto 3.000 celle.

In un articolo il 1° novembre pubblicato nella Ricerca Sul Cancro Del giornale, i ricercatori del UCLA descrivono parecchi nuovi progressi tecnologici nella rilevazione che della rappresentazione e di microfluidics hanno co-sviluppato per misurare l'attività della chinasi nei campioni dell'piccolo-input. Il gruppo ha applicato la loro analisi microfluidic della chinasi ai campioni umani del paziente di leucemia.

“Poiché l'unità richiede soltanto un campione di tessuto molto piccolo di fornire risultati, questo metodo crea il nuovo potenziale per la sperimentazione diretta della chinasi e sistemi diagnostici su sangue paziente, il midollo osseo ed il ago di stampa biopsiano i campioni,„ ha detto il principale inquirente Thomas Graeber, il professor del UCLA di farmacologia molecolare e medica. “Per esempio, i beni della cellula staminale della leucemia possono direttamente essere studiati dai campioni pazienti.„

Per migliorare la rilevazione di segnale radio, il gruppo ha usato un rivelatore novello della rappresentazione, sotto forma di beta macchina fotografica semi conduttrice, che può individuare sensibile e nello spazio risolvere il segnale radioattivo direttamente da un chip microfluidic. La beta macchina fotografica fornisce una maschera dell'attività sul chip, permettendo il video in tempo reale della prestazione e del risultato di analisi. È altamente sensibile e quantitativa.

Nella loro prima applicazione dell'unità, il gruppo ha misurato l'attività della chinasi mutata responsabile della leucemia mieloide cronica. Questa mutazione è mirata a dall'inibitore clinicamente riuscito Gleevec della chinasi.

“Non siamo informati dell'altro lavoro che dimostra la rappresentazione radioattiva integrata semi conduttrice da una piattaforma microfluidic,„ ha detto l'Arion Chatziioannou, il professor del co-ricercatore del UCLA di farmacologia molecolare e medica.

La radioanalisi in vitro microfluidic risultante della chinasi migliora il risparmio di temi della reazione, rispetto alle analisi standard e può essere elaborata molto in meno tempo. Questo maggior risparmio di temi, accoppiato con l'alta sensibilità di beta macchina fotografica, diminuisce la quantità di cella di campione introdotta da due - tre ordini di grandezza, rispetto alle analisi convenzionali e 96 buone. L'analisi comprende un punto di immunocapture della chinasi per aumentare la specificità verso la chinasi di interesse.

“Per convincere l'analisi della chinasi per lavorare in un ambiente microfluidic, abbiamo dovuto sviluppare i nuovi protocolli e reagenti per le perle efficientemente di manipolazione di bloccaggio della chinasi del solido-supporto facendo uso delle valvole microfluidic della trappola-e-versione,„ ha detto il co-ricercatore Hsian-Rong Tseng, il professor del UCLA di farmacologia molecolare e medica.

“L'Integrazione di beta macchina fotografica semi conduttrice permette che i ricercatori riflettano l'analisi in tempo reale, che è risultato utile durante la nostra messa a punto ed il collaudo di protocollo,„ ha detto la Zanna di Cong, il dottorando principale sul progetto. “La piattaforma integrata della rappresentazione e microfluidic apre le nuove possibilità e permette la miniaturizzazione di molte a analisi biologiche basate a radioattività comuni al regno microfluidic.„

“Con l'integrazione della macchina fotografica compatta, l'analisi microfluidic di formato ha il potenziale di essere diventato sommità banco economico, unità autonome,„ ha detto il collega postdottorale Nam Vu del UCLA, che piombo lo sviluppo della rappresentazione.

“Catturato insieme, l'input del campione ridotto richiesto, il periodo in diminuzione di analisi e la riproducibilità digitale della radioanalisi microfluidic della chinasi del gruppo facilita la sperimentazione diretta sui campioni clinici che sono preziosi o deteriorabili,„ hanno detto il collega postdottorale Yanju Wang del UCLA, che piombo la progettazione della rete delle componenti microfluidic che eseguono l'analisi.

Gli esperimenti Futuri svilupperanno i termini riproducibili della raccolta e di misura del campione per i campioni pazienti primari.

Altre applicazioni hanno potuto comprendere il delineamento dei campioni di modello pazienti ed animali per la loro sensibilità della droga dell'chinasi-inibitore, o la misura di attività della chinasi dalle cellule staminali, dalle cellule staminali di cancro e da altre celle immuni rare.

Sorgente: http://www.newsroom.ucla.edu/

Last Update: 11. January 2012 20:41

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit