Posted in | Nanomedicine

Cellule T Fortificate con le Nanoparticelle Per Combattere le Cellule Tumorali

Published on May 20, 2011 at 3:28 AM

Da Cameron Chai

Darrell Irvine piombo un gruppo a Massachusetts Institute of Technology scoprire un modo migliorare il sistema immunitario riguardo a lotta contro il cancro iniettandole con delle le nanoparticelle ripiene d'interleuchina.

Le Cellule T sono un insieme dei globuli bianchi che lavorano con il sistema immunitario dell'organismo. Queste celle si riuniscono intorno alle cellule tumorali in uno sforzo cancellare il cancro. Alcuni tumori rilasciano un prodotto chimico, che indebolisce le Cellule T, consolidante la crescita del cancro.

Il gruppo di Irvine limita 100 capsule di nanoparticella ad una singola Cellula T mentre mantiene la sua funzionalità. Le capsule poi sono state riempite di interleuchine, che sono prodotte naturalmente nel sistema immunitario e stabilizzano il sistema inducendo le Cellule T a continuare a combattere. L'aggiunta di più interleuchine ha aumentato la capacità delle Cellule T per procedere a tutta velocità e combattere le celle cancerogene.

Le Cellule T migliorate sono state iniettate nei mouse infettati con cancro dell'osso e del polmone. Le Cellule T hanno inondato subito le celle del tumore e sono restato operative a lungo che le loro controparti precedenti. I Mouse trattati con le Cellule T normali sono morto di cancro entro un mese, ma quelli hanno trattato con le celle migliorate sono diventato meglio.

Le Cellule T non hanno richiesto geneticamente per essere alterate, che è un metodo complicato e costoso perché erano state modificate con le nanoparticelle. Questa tecnica ha potuto anche accelerare i test clinici.

Sorgente: http://web.mit.edu

Last Update: 12. January 2012 12:02

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit