Collega Eletto Ricercatore di ORNL della Società di Prodotto Chimico Americano

Michelle Buchanan, Direttore del Laboratorio del Socio in Scienze Fisiche al Laboratorio Nazionale di Oak Ridge, è stata eletta alla classe 2010 di colleghi della Società di Prodotto Chimico Americano.

Il Programma dei Colleghi di ACS riconosce i membri per i loro contributi alle scienze chimiche ed al servizio eccezionale a ACS. Buchanan e gli altri 2010 colleghi saranno onorati ad una cerimonia speciale nel corso della Riunione Nazionale di ACS a Boston il 23 agosto.

Buchanan sorveglia quattro divisioni di ricerca di ORNL: Centro per Scienza dei Materiali di Nanophase, Scienze Chimiche, Scienza e Tecnologia dei Materiali e Fisica. Precedentemente ha servito da Direttore della Divisione di Scienze Chimiche di ORNL, direttore associato della Divisione di Scienze Biologiche E Direttore del Centro per Biologia Molecolare Strutturale.

Ha unito ORNL nel 1978 dopo l'utile un B.S. in chimica dall'Università di Kansas e del Ph.D. in chimica dall'Università di Wisconsin. È l'autore o il co-author di più di 150 pubblicazioni e rapporti scientifici, tenute due brevetti ed era editore di un libro su spettrometria di massa di Trasformata di fourier.

Gli onori di Buchanan comprendono un Premio di R & S 100 nel 1986; Premi al Successo Tecnici di ORNL nel 1985, 1989 e 1993; Premi di UT-Battelle per Direzione di R & S nel 2000 e 2002; ed il Tributo di Knoxville YWCA al premio delle Donne in scienza e tecnologia nel 2003. Corrente servisce da Consigliere Tecnico per la Divisione di Chimica Analitica della Società di Prodotto Chimico Americano (DAC ACS) ed è un membro del Comitato di Affari Internazionali del ACS. Egualmente ha servito da tesoriere per DAC ACS, tesoriere per la Società Americana per Spettrometria di Massa e presidenza della Sezione Orientale del Tennessee del ACS.

Buchanan vive a Knoxville con il suo marito, CORRENTE ALTERNATA. Hanno una figlia, Lauren.

ORNL è gestito da UT-Battelle per il Dipartimento Per L'Energia l'Ufficio Di Scienza.

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit