Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Nanomaterials | Nanobusiness

Malvern Rilascia White paper “10 Modi Gestire la Reologia Cambiando i Beni della Particella„

Published on August 28, 2009 at 8:06 AM

“10 modi gestire la reologia cambiando i beni della particella„ è l'ultima aggiunta agli Strumenti di Malvern INFORMANO le serie dei Libri Bianchi, che sono destinati per formulare il consiglio sulle emissioni di caratterizzazione materiale. Liberamente trasferibile dal sito Web di Malvern, questo nuovo documento guida il lettore con alcuni dei beni fondamentali dei sistemi dispersi e dimostra come questi pregiudicano la sua reologia. Vari esempi illustra gli effetti sulla reologia di cambiamento la dimensione delle particelle, la distribuzione per ampiezza, la forma e del potenziale Zeta, da solo e in associazione. http://www.malvern.com/control_rheology

Molti materiali utilizzati oggi sono sistemi di diffusione in cui una sostanza, spesso una particella, è dispersa in un'altra fase. Gli Esempi sono comuni nelle aree diverse come collanti, agrochemicals, cemento, ceramica, colloidi, cosmetici e formulazioni di cura personale, alimento e bevanda, estrazione mineraria e residui, vernici, inchiostri e mani della superficie, prodotti farmaceutici e sistemi minerali del polimero. Le proprietà fisiche delle particelle disperse - dimensione delle particelle, distribuzione per ampiezza, potenziale Zeta o tassa medio sulle particelle e sulla forma della particella - tutte influenzano i beni materiali in serie quale la reologia. Di Conseguenza la reologia di un sistema disperso può essere controllata con la misura e la manipolazione dei parametri chiave.

Per scaricare una copia “di 10 modi gestire la reologia cambiando i beni della particella„ visualizzi http://www.malvern.com/control_rheology

Malvern e gli Strumenti di Malvern sono marchi depositati Strumenti Srl di Malvern

Gli Strumenti di Malvern fornisce un intervallo degli strumenti complementari di caratterizzazione di materiali che consegnano le misure correlate che riflettono le complessità delle particelle e disperdono i sistemi, i nanomaterials e le macromolecole. Gli strumenti Analitici da Malvern sono utilizzati nella caratterizzazione di un'ampia varietà di materiali, dalle polveri sfuse industriali ai nanomaterials ed alle macromolecole delicate. Un vasto portafoglio delle tecnologie innovarici si combina con software intelligente e facile da usare. Questi sistemi consegnano su scala industriale i dati pertinenti permettendo ai nostri clienti di fare la connessione fra i micro (quale la dimensione delle particelle) e macro beni materiali (in serie) (reologia) e la composizione chimica (rappresentazione chimica).

La dimensione delle Particelle, la forma della particella, il potenziale Zeta, il peso molecolare, la composizione chimica e le misure delle proprietà reologiche ora si uniscono dalle soluzioni avanzate della cromatografia (GPC/SEC), estendenti le tecnologie di Malvern per il peso molecolare della proteina, le misure dell'aggregazione e di dimensione ed il peso molecolare e la distribuzione del polimero sintetico. Il laboratorio della società, il -line, online e le soluzioni in-linea sono provati nei settori diversi quanto la produzione del cemento e la scoperta farmaceutica della droga.

Last Update: 13. January 2012 19:32

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit