Posted in | Nanomaterials | Nanoanalysis

Tempo di Supercomputing sul Gene/P Blu di Argonne Di Studiare i Materiali al Nanoscale

Published on January 26, 2010 at 6:27 PM

Cinque ricercatori al Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti il Laboratorio Nazionale del Argonne Piombo i progetti che hanno ricevuto complessivamente 80 milione ore di tempo di calcolo sul Blu di ottimo rendimento Gene/P. di Argonne. Facendo Uso delle attribuzioni del computer, i ricercatori condurranno la simulazione e l'analisi avanzate e svilupperanno il software di sistema evolutivo stato necessario completamente per utilizzare la potenza delle attrezzature di calcolo classe direzione.

distribuzione di pressione di Liquido-Flusso di un subassieme collegare-avvolto 217 perni, computato sul supercomputer Blu del Gene/P dell'Attrezzatura Di Calcolo Di Direzione di Argonne. Immagine dai membri del progetto MARCATO Argonne, da Paul Fischer, da Aleks Obabko, da Andrew Siegel, Puntatore di Dave e da Jeff Smith.

I progetti, selezionati non Xerox basato sul loro potenziale di avanzare la scoperta scientifica, hanno ricevuto il tempo del supercomputer con il Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti Impatto (DOE) Di Calcolo Innovatore e Novello Sul programma di Esperimento e di Teoria (ESORTI). Quattro dei progetti sono nuovi ed uno è un rinnovo.

Paul Fischer, uno scienziato di calcolo senior, ha ricevuto 30 milione ore sul Gene/P Blu di Argonne come pure il tempo supplementare al Laboratorio Nazionale di Oak Ridge condurre la simulazione e l'analisi dei reattori del neutrone veloce. Fischer ed i suoi colleghi esamineranno le questioni aperte riguardo alla prestazione termoidraulica - cioè, la perdita e la mescolanza di pressione indotte tramite il flusso del liquido refrigerante - in questi reattori di prossima generazione. I problemi di prestazioni Termoidraulici calcolano prominente nella comprensione come progettare un ciclo di combustibile nucleare “chiuso„ che diminuisce il carico di disposizione geologica di combustibile usato nucleare. “Ha Avanzato la simulazione è osservato come critico nel portare tecnologia del reattore veloce a compimento in un modo economico e tempestivo,„ ha detto Fischer.

Andrew Binkowski, un biologo strutturale, piombo un gruppo di Argonne in uno studio sulle interazioni obbligatorie del proteina-legante. Binkowski ed il suo gruppo useranno le 25 milione ore di tempo-macchina ricevute sul Gene/P Blu per applicare i metodi più avanzati nelle simulazioni biomolecolari e l'analisi ad ulteriore comprensione delle sanità e della malattia. “Un ostacolo importante alla modellistica biomolecolare accurata è il numero delle approssimazioni necessarie per diminuire la complessità del sistema. Facendo Uso del BlueGene/P permetterà che noi ci rilassiamo questi vincoli ed eseguire i calcoli nel giro di poche ore che precedentemente avrebbero richiesto gli anni,„ ha detto Binkowski.

Il gruppo egualmente valuterà e convaliderà la potenza premonitrice delle simulazioni bimolecolari con collaborazione con il Centro per Genomica Strutturale delle Malattie Infettive.

Jeff Greeley, materiali scienziato, ha ricevuto 10 milione ore di tempo di supercomputing sul Gene/P Blu di Argonne di studiare i materiali al nanoscale. (Il nanometro di A è un bilionesimo di un metro). Greeley piombo una collaborazione capire i beni elettronici e chimici delle particelle del metallo attraverso il regime del nanoscale.

“Prevediamo le comprensioni guadagnate da avere accesso alle risorse del supercomputing di Argonne aprire le nuove opportunità significative per la manipolazione e selezionare delle nanoparticelle per le applicazioni tecnologiche approfondite,„ Greeley ha detto.

Ewing (“Arrugginito ") Lusk, Direttore della Matematica di Argonne e della Divisione dell'Informatica, Ha ricevuto 5 milione ore dell'esboscatore universale sul Gene/P Blu per migliorare la prestazione e la produttività delle componenti del software di sistema chiave. Lusk dirigerà le librerie studianti di trasmissione del messaggio di un gruppo, l'ingresso/uscita parallelo, la visualizzazione di dati ed i sistemi operativi sui sistemi informatici classi direzione. “Durante i cicli rigorosi della sperimentazione, dell'analisi e di progettazione, speriamo di aumentare drammaticamente le capacità di questi sistemi,„ ha detto Lusk.

Andrew Siegel, uno scienziato di calcolo e guida delle attività nucleari della simulazione di Argonne, ha ricevuto 10 milione ore per continuare i suoi esperimenti numerici “delle fluttuazioni della temperatura della striatura termica„ - generate dalla mescolanza dei flussi in reattori veloci raffreddati a sodio. Siegel sta collaborando con gli ingegneri nucleari di Argonne per studiare queste fluttuazioni, che possono indurre le componenti ad incrinare.

“Tradizionalmente, i progettisti hanno contato sui dati dagli esperimenti forniti, ma questi dati sono costosi e difficile raccogliersi,„ ha detto Siegel. “Il Calcolo egualmente è stato usato, ma con i modelli diminuiti che notevolmente limitano la prevedibilità. Con le risorse di ESORTARE, possiamo effettuare i primi esperimenti numerici dettagliati di striatura termica sulle geometrie realistiche del reattore.„

163.840 l'esboscatore universale Gene/P Blu a Argonne ha una prestazione di punta di 557 teraflops. “Fornendo milioni di ore di tempo di calcolo su questo sistema potente, la DAINA ESORTA i premi permette che noi affrontiamo alcuni dei problemi scientifici più provocatori della nazione,„ ha detto Rick Stevens, Direttore del laboratorio del socio di Computazione, l'Ambiente e le Scienze Biologiche A Argonne. “I ricercatori di Argonne attaccheranno questi problemi su due parti anteriori importanti: la simulazione delle tecnologie avanzate e dello sviluppo del software di sistema chiave ha dovuto trar vantaggio completo dai computer classi direzione potenti della nostra nazione.„

Il programma di ESORTARE è stato stabilito dal Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti l'Ufficio Di Scienza sette anni fa per supportare informaticamente i progetti di ricerca intensivi e su grande scala. ESORTI le allocazioni importanti dei premi (tipicamente, milioni di esboscatore-ore per progetto) su alcuni dei supercomputer più potenti del mondo alle Attrezzature Di Calcolo Della Direzione della DAINA al Laboratorio Nazionale di Argonne nel Laboratorio Nazionale di Oak Ridge e dell'Illinois nel Tennessee.

Last Update: 13. January 2012 07:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit