Il Consorzio Piombo da SAFENANO Ha Assegnato i Contratti Per Sviluppare il Consiglio sulla Valutazione dei Nanomaterials nell'ambito dell'ESTENSIONE

Published on January 28, 2010 at 6:25 PM

Un consorzio piombo da SAFENANO dall'Istituto di Medicina Del Lavoro Ha ricevuto due contratti dall'Istituto per Salubrità e dalla Tutela dei Consumatori del Centro Comune Di Ricerca Della Direzione Generale della Commissione Europea (JRC) Riguardo allo sviluppo di consiglio specifico sulla valutazione dei nanomaterials nell'ambito dell'ESTENSIONE.

Il primo progetto, Estensione-NanoInfo (anche conosciuta come RIP-oN2), indirizzi le esigenze in materia di informazioni di ESTENSIONE dei beni intrinsechi dei nanomaterials. Il secondo progetto, Estensione-NanoHazEx (RIP-oN3), indirizzi che intraprendono le valutazioni dell'esposizione e che conducono rischio e caratterizzazione di rischio per i nanomaterials all'interno del contesto di ESTENSIONE.

Il consorzio è un'associazione fra SAFENANO, l'Associazione delle Industrie di Nanotecnologia, il Cefic e Soluzioni Informatiche e riunisce gli esperti di fama internazionale dalle discipline compreso le scienze fisiche, le scienze biologiche, l'igiene del lavoro e la valutazione del rischio.

L'output dai progetti sarà sviluppato durante 12-16 mesi in consultazione con un intervallo dei consegnatari e sarà usato dalla Commissione Europea Per supportare ulteriori sviluppi nell'Orientamento di ESTENSIONE sulle Esigenze In Materia Di Informazioni E sulla Valutazione di Sicurezza Chimica. Entrambi I progetti cominciano nel gennaio 2010.

Parlando alla riunione dell'inizio del progetto a Ispra, Direttore di SAFENANO ed il Dott. Rob Aitken del direttore di progetto hanno detto “siamo deliziati che la Commissione Europea Ha scelto il nostro consorzio per consegnare questi due importanti ed i progetti provocatori„.

Per imparare più circa l'Estensione-NanoInfo e l'Estensione-NanoHazEx, clicchi prego qui.

Last Update: 13. January 2012 07:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit