Posted in | Nanoanalysis | Nanobusiness

Usi Sysmex FPIA-3000 degli Specialisti di Malvern Misurare le Particelle Sotto-Visibili in Biotherapeutics

Published on March 18, 2010 at 9:55 PM

Gli Specialisti agli Strumenti di Malvern hanno dimostrato l'applicazione di analisi sulla base di immagini dinamica della particella alla misura delle particelle sotto-visibili in terapeutica biologica, facendo uso del sistema di caratterizzazione della particella di Sysmex FPIA-3000. Ciò è un avanzamento importante poiché le sospensioni della proteina tendono a contenere le particelle sotto-visibili che possono comportare i rischi sanitari o pregiudicare la prestazione di terapeutica biologica.

Alle dimensioni inferiore a 10 micron, queste particelle hanno provato difficile caratterizzare completamente facendo uso delle tecniche analitiche tradizionali. Ciò ha richiesto le ricerche sui nuovi modi di rilevazione della presenza, di misurazione della dimensione ed anche di caratterizzazione la forma e dell'intensità (trasparenza) di queste particelle per assicurare la sicurezza del prodotto e la prestazione. Una nota di applicazione sull'oggetto; “Le Particelle Sotto-Visibili di Misurazione in Terapeutica Biologica facendo uso dello Sysmex FPIA-3000„ possono essere scaricate dal sito Web di Malvern a: www.malvern.com/fpiaproteins

Lo Sysmex FPIA-3000 dagli Strumenti di Malvern è un sistema di analisi sulla base di immagini dinamico della particella che comprende la rappresentazione ottica di un campione è stato stato allineato una volta che da una cella unica di guaina-flusso. L'allineamento del Campione assicura che ogna singolo particella, da 0,8 µm a µm 300, abbia sua più grande area imaged. Ottenere la dimensione massima è critico alle indagini messe a fuoco sulla sicurezza. Tuttavia, dato che lo sviluppo studia la richiesta dell'ulteriore informazione, il sistema egualmente consegna l'alta qualità, immagini di alta risoluzione migliorate tramite controllo di contrasto che permette alla distinzione delle particelle, dei corpi estranei e degli agglomerati primari. Questo tipo di dettaglio supplementare può fornire il controllo utile sopra il prodotto finito.

Last Update: 13. January 2012 02:12

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit