Posted in | Nanomaterials | Nanofluidics

Gli Strizzacervelli Garantiscono il Finanziamento da DARPA Per Avanzare la sua Piattaforma di Nanotecnologia

Published on May 5, 2010 at 6:53 AM

Strizzacervelli Nanotechnologies, Inc. (“Strizzacervelli ") (OTCBB: INKND) (INKN), prodotti di sviluppo di una società innovatrice di nanotecnologia ed opportunità dell'autorizzazione nella produzione di energia solare, sistemi diagnostici medici e sensori e commerci degli strumenti di ricerca e sviluppo di biotecnologia, annunciati oggi che con la sua appartenenza Micro/Fondamenti Nani di Fluidics Metta A Fuoco il Centro (MF3), acquartierato all'Università di California, Irvine (UCI), ha garantito i fondi di un patrocinio della ricerca dal Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA). Secondo l'accordo, fino a cinquanta per cento (50%) degli impegni futuri di finanziamento da Strizzacervelli con un accordo di ricerca patrocinato saranno ammissibili per i fondi della corrispondenza di DARPA.

Il Finanziamento sarà usato verso la piattaforma brevettata della nanotecnologia degli Strizzacervelli d'avanzamento formata dalla sua materia plastica avanzata di NanoShrink™ e da una serie di tecnologie brevettate e brevetto-in corso relative. Gli Strizzacervelli attualmente stanno sviluppando il terzo e le unità e le componenti della quarta generazione del prototipo, per integrazione nei prodotti e sistemi attuali, con le applicazioni immediate nell'energia solare, alimento, aria e protezione delle acque, sistemi diagnostici dell'animale e dell'essere umano, l'optoelettronica e biotecnologia/cellula staminale ricercano i servizi degli strumenti.

“Access ai fondi della corrispondenza di DARPA programma i segni una pietra miliare corporativa significativa. I dollari che supplementari dello sviluppo potremo investire nei nostri gruppi accademici dello sviluppo del laboratorio dovrebbero tenere conto la riduzione di tempo richiesto di sviluppo per creare le unità ed i sistemi commerciali nei servizi stiamo gareggiando per una posizione dentro. Le istituzioni MF3 sono riconosciute bene come la crema del ` del ventriglio,' alloggiando l'ultima strumentazione scientifica, strumenti e come importanti, alcune delle menti più luminose nel mondo. Il Nostro modello aziendale di FIGA ora comprenderà formalmente il supporto di governo federale, con il supporto di più alti ricercatori e leader del settore del nanotech di calibro connessi con la rete MF3. Aspettiamo con impazienza di collaborare con MF3 per incontrare i nostri interessi reciproci nella creazione delle soluzioni che migliorano le nostre vite quotidiane,„ abbiamo detto il Segno L. Baum, CEO di Strizzacervelli Nanotechnologies, Inc.

Il Dott. Abraham Lee, Direttore del Centro MF3 ed il professor di assistenza tecnica biomedica e di assistenza tecnica meccanica ed aerospaziale a UCI, indicato, “Durante Gli Ultimi cinque anni, co-fondatore scientifico di Nanotecnologie degli Strizzacervelli', il Dott. Michelle Khine, è stato uno dei ricercatori più ingegnosi e più innovatori nel paese, provato tramite le sue numerose invenzioni che hanno provocato fondare degli start-up come Strizzacervelli ed altri successi commerciali. Recentemente, ha creato i microstrucures basati NanoShrink™ per i sistemi diagnostici che microfluidic di basso costo le piattaforme che a breve scadenza urteranno la consegna globale di salubrità ed a lungo termine, possono venire ciclo completo e consegnare i sistemi diagnostici di punto-de-cura e la sanità della in-casa qui negli STATI UNITI.„

Gisela Lin, Ph.D., Banco di UCI di Assistenza Tecnica e MF3 Development Manager Concentrare, ha detto, “il Nostro gruppo di ricerca sta lavorando insieme per indirizzare le sfide critiche che affrontano la difesa ed i settori industriali di microfluidics. Le società Prominenti egualmente si sono unite per fornire i problemi nell'ambiente per guidare ed incanalare la ricerca di MF. Siamo eccitati per avere Nanotecnologie degli Strizzacervelli come componente di questo consorzio di industria-università-governo. Gli Strizzacervelli hanno certa tecnologia molto innovatrice e miriamo insieme ad usare il micro/nanotecnologia per avere un impatto drammatico nei campi di medicina e di energia.„

Sorgente: http://www.shrinknano.com/

Last Update: 12. January 2012 22:05

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit