ASU Ospita la Conferenza di Regolamento di Nanotecnologia il 21 marzo 2011

Published on February 25, 2011 at 3:29 AM

Twenty-eleven è l'anno che il regolamento di nanotecnologia muoverà da una possibilità ipotetica verso un'emissione reale per le società in virtualmente ogni settore industriale che stanno traendo giovamento dalla nuova scienza di nanotecnologia.

Tale regolamento solleverà il criterio profondo, l'affare e gli aspetti legali, che saranno esaminati ad una conferenza il 21 marzo promossa dall'Istituto Universitario di Sandra Day O'Connor di Legge all'Arizona State University.

“Le Più Grandi Emissioni per la Più Piccola Roba: Il Regolamento e la Gestione dei Rischi di Nanotecnologia„ saranno tenuti dalle 8 di mattina alle 5 del pomeriggio all'Arizona Biltmore a Phoenix. È organizzata in collaborazione dall'Istituto Universitario del Centro della Legge per Legge, Scienza & Innovazione, Il Centro per Nanotecnologia nella Società a ASU, lo studio legale del PC di Polsinelli Shughart, la Sezione di ABA di Scienza & della Tecnologia ed il Cluster di Nanotecnologia dell'Arizona ed è presentata da Jurimetrics: Il Giornale di Legge, di Scienza e di Tecnologia, una pubblicazione di Associazione degli Avvocati Americana prodotta all'Istituto Universitario di Legge.

È Conosciuto come la scienza di piccola - la capacità di manipolare ed utilizzare i materiali “al nanoscale„ livellato dove video le caratteristiche uniche ed utili - nanotecnologia una scienza crescente con le grandi implicazioni per salubrità, la sicurezza, la qualità di vita e le preoccupazioni ambientali.

La conferenza caratterizzerà gli esperti nazionali ed internazionali superiori dal governo, l'industria, le organizzazioni non governative, l'industria assicurativa e l'accademia, compreso Steve Owens, Amministratore Di Aiuto all'Ente Per La Salvaguardia Dell'ambiente E Robert Falkner di London School of Economics e del Controllo Globale di LSE.

Le sessioni di Comitato ed i partecipanti includono:

  • “Le Sfide Regolarici di Nanotecnologia„
    Generalità Nana e Vantaggi: Vincent Caprio, Direttore Esecutivo, NanoBusiness Alliance
    Sfide Scientifiche: Kiril Hristovski, Assistente Universitario, Istituto Universitario di Tecnologia ed Innovazione, ASU
    Sfide Regolarici: Gary Marchant, Direttore Esecutivo, Centro per Legge, Scienza & Innovazione ed il Professor di Lincoln delle Tecnologie di Emergenza, della Legge e dell'Etica, ASU
    Sfide del Pubblico: Elizabeth Corley, Professore Associato, Banco degli Affari Pubblici, ASU

  • “Prospettive dell'Agenzia Regolatrice„
    Jeff Morris, Direttore del Programma Nazionale per Nanotecnologia, EPA
    Charles Geraci, Coordinatore, Centro di Ricerca di Nanotecnologia, Istituto Nazionale per il Salute E Sicurezza Sul Lavoro
    Ritu Nalubola, Analista di Criterio, Stati Uniti Food and Drug Administration
    Jeffrey Wong, Scienziato Principale, Dipartimento di California di Controllo delle Sostanze Tossiche, Ente Per La Salvaguardia Dell'ambiente Di California

  • “La Gestione dei Rischi Non Regolatrice Si Avvicina A„
    Generalità degli Approcci Non Regolatori, Daniel Fiorino, Dirigente in Residenza, Dipartimento della Pubblica Amministrazione E Criterio, American University
    Struttura di EDF-Du Pont NanoRisk, Miscuglio di Terry, Direttore Globale degli Affari Regolatori Corporativi, Du Pont
    NanoCode, Steffi Friedrichs, Direttore Responsabile, Associazione di Industrie di Nanotecnologia
    Codice Di Condotta Europeo, Rene VonSchomberg, Unione Europea.

  • “Prospettive del Consegnatario„
    Prospettiva di ONG, Sass di Jennifer, Programma Senior dello Scienziato, di Salubrità e dell'Ambiente, Consiglio di Difesa delle Risorse Naturali
    Prospettiva dell'Avvocato, Jr. di John C. Monica, Portatore Wright.

  • “È la Responsabilità in futuro di Nanotecnologia?„
    Timothy F. Malloy, il Professor e Direttore della Facoltà, Tecnologia Sostenibile e Programma di Criterio, Facoltà di Diritto del UCLA
    Edward R. Glady, Jr., Polsinelli Shughart, PC

La Nanotecnologia, la scienza molto del piccolo, è un insieme delle tecnologie rapido emergente che si sono applicate in virtualmente ogni settore industriale, compresi la sanità, energia, alimento, cosmetici, materiali, computer e tecnologie di comunicazione, servizi automobilistici e ambientali e molti altri. Nello stesso momento in cui la nanotecnologia sta fornendo molti nuovi applicazioni e vantaggi emozionanti, egualmente ha il potenziale di creare i nuovi rischi significativi per i lavoratori, i consumatori e l'ambiente.

Dopo parecchi anni di studio del problema, gli enti federali quale EPA, FDA e NIOSH ora stanno muovendo in avanti con il regolamento più attivo di nanotecnologia mentre, allo stesso tempo, varie altre gestione dei rischi ed iniziative non regolarici della sicurezza stanno proponende o applicande.

“Il regolamento e la gestione dei rischi di nanotecnologia è probabili pregiudicare tantissime società attraverso l'economia, data la prevalenza aumentante di nanotecnologia,„ ha detto Gary Marchant, Direttore Esecutivo del Centro per Legge, Scienza & Innovazione ed il Professor di Lincoln delle Tecnologie, della Legge e dell'Etica di Emergenza a ASU. “Questa conferenza presenta un'opportunità unica di sentire dagli esperti superiori intorno al mondo su come la nanotecnologia dovrebbe essere regolamentata e gestita.„

La Registrazione è $75 (generalità) e $25 (studenti e facoltà di ASU) e CLE sarà offerto per $150 agli avvocati privati e $100 agli avvocati pubblici.

Sorgente: http://www.asu.edu/

Last Update: 12. January 2012 18:49

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit