Posted in | Dendrimers

Dendronization di un Polimero Lineare Piombo a Formazione di Polimeri Nano Di taglia di Dendronized

Published on April 15, 2011 at 2:01 AM

Da Cameron Chai

Il Dipartimento dei Polimeri Dell'Università di Shanghai ha rivelato un nuovo tipo di omopolimeri dendronized anfifiliche.

È stato riferito che modificando le omopolimeri, esibiscono le caratteristiche thermoresponsive e presuppongono le strutture secondarie montate o auto-sistemano nelle pellicole permeabili strutturate. La ricerca è pubblicata nell'Emissione 12 di SCIENZA CINA Chim.

La Maggior Parte dei polimeri anfifilici è copolimeri di blocco. Negli ultimi anni, queste strutture hanno dissipato l'attenzione di ricerca dovuto la loro capacità svilupparsi nelle sovrastrutture adattabili con auto-ordinare. Una Volta confrontata alla sintesi dei polimeri di blocco, la sintesi delle omopolimeri è molto più semplice. Tuttavia, le omopolimeri anfifiliche hanno attirato la meno attenzione della ricerca. Ogni unità di ripetizione delle omopolimeri anfifiliche comprende i gruppi idrofili ed idrofobi. Questa disposizione distinta può provocare i metodi esclusivi dell'assembly.

Dendronization di un polimero lineare minimizza le disposizioni realizzabili della spina dorsale e un polimero casuale della spirale è convertito in entità molecolare cilindrica, con conseguente sviluppo di un nuovo tipo di polimeri dendronized nano-disgaggio. L'Integrazione delle funzionalità strutturali delle omopolimeri anfifiliche con i polimeri dendronized tiene la promessa sostanziale per la creazione del nuovo tipo di macrostruttura con le grandi parti idrofile ed idrofobe in ogni unità di ripetizione.

Nel lavoro di ricerca corrente, l'autore ha sviluppato tre classi di nuove omopolimeri anfifiliche derivate dal concetto dei polimeri dendronized. (Glicole etilenico) (OEG) a dendrons basati a prolina basati ed idrofobi oligo Idrofili si sono combinati con una singola unità di ripetizione per sviluppare i macromonomers anfifilici con il lysinol chirale come Divisorio centrale.

I polimeri relativi sono stati ottenuti con polimerizzazione radicale libera dei macromonomers. Tutti I polimeri caratterizzano ai i dendrons basati OEG della prima generazione con i dendrons prolina-derivati della generazione dissimile, offrenti il amphiphilicity alterabile ai polimeri. Alle temperature elevate, due di questi polimeri esibiscono il hermoresponsiveness distinto e rimangono solubili in acqua alla temperatura ambiente. Il polimero con le caratteristiche idrofobe non è solubile in acqua. Ma può auto-sistemare nelle pellicole permeabili altamente sistemate attraverso la figura' metodo del respiro del `. Tutti I polimeri esibiscono le disposizioni elicoidali in soluzione.

Un critico del giornale della CINA Chem di SCIENZA ha specificato che la ricerca ha allargato i risultati sulle omopolimeri anfifiliche e sui polimeri dendronized, offrenti un nuovo concetto per creare i polimeri anfifilici innovatori.

Sorgente: http://www.shu.edu.cn

Last Update: 12. January 2012 17:36

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit