Posted in | Nanomaterials | Nanoenergy

I Ricercatori Studiano le Transizioni Strutturali in Nanocrystals Facendo Uso del Microscopio Elettronico Avanzato della Trasmissione

Published on July 12, 2011 at 3:40 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca al Laboratorio Nazionale di Lawrence Berkeley (Laboratorio di Berkeley) del Dipartimento Per L'Energia di Stati Uniti (DOE) Ha studiato le variazioni strutturali in un solfuro di rame nanocrystal durante la sua transizione dal minimo alla fase semi conduttrice delle alto-calcocite facendo uso del microscopio aberrazione-corretto elettrone della trasmissione (GRUPPO) 0,5.

Micrografi di HRTEM che mostrano le strutture atomiche delle alto-calcocite e) lasciate (delle basso calcocite di un nanorod del solfuro di rame

Lo studio aiuta conoscere nei mutamenti strutturali in prodotti solidi all'interfaccia fra un elettrolito e un elettrodo, o nel trasporto dello ione che accade dentro gli elettrodi durante lo scarico o il trattamento caricantesi delle batterie. I risultati dello studio aiuteranno nello sviluppo delle tecnologie energetiche di prossima generazione.

Paul Alivisatos, che servisce da Direttore al Laboratorio di Berkeley e piombo il gruppo di ricerca, ha specificato che i difetti trovati nell'a cristallo del nanorod sono i fattori influenti dietro la dinamica strutturale di trasformazione. I risultati dello studio raccomandano i metodi per l'aiuto o reprimendo queste trasformazioni strutturali per sviluppare i materiali con le fasi uniche e controllate, ha aggiunto.

Durante i mutamenti di temperatura, i prodotti solidi del nanoscale dimostrano due nuove trasformazioni di fase in suo sistema cristallino. Per esempio, il solfuro di rame nanocrystal può essere transitioned da un reticolo esagonale complesso chiamato la fase delle basso calcocite ad un reticolo esagonale relativamente semplice chiamato la fase delle alto-calcocite.

Alivisatos ha specificato che la barriera energetica dei sistemi del nanoscale alla loro transizione strutturale si espande con la loro dimensione. La teoria di transizione di Fase spiega che un cristallo solido varierà fra due reticoli di equilibrio vicino al punto di trasformazione di fase prima del raggiungimento della struttura stabile. Questa regione di trasformazione si allarga in nanocrystals. Per studiare questa teoria, il gruppo di ricerca ha osservato le fluttuazioni previste dei nanorods del solfuro di rame nell'ambito del fascio di elettroni del microscopio del GRUPPO 0,5.

Sorgente: http://www.lbl.gov

Last Update: 12. January 2012 11:25

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit