Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Bionanotechnology

La Collaborazione di NIST-CU Sviluppa i Sensori del CERCHIO con la Capacità della Sincronizzazione

Published on February 10, 2012 at 6:26 AM

Da Cameron Chai

Un sistema microfluidic è stato messo a punto dai ricercatori da JILA, da una collaborazione del National Institute of Standards and Technology (NIST) e dall'Università di Colorado Boulder (CU). Il sistema tiene la carreggiata il tempo nelle reazioni biochimiche nell'ordine dei millisecondi ai secondi. I Laser sono stati utilizzati per la misura dei segnali del sensore nel sistema microfluidic.

Micrografo delle cellule umane modificate per fungere da sensori del metallo. I Ricercatori a JILA hanno costruito il hardware per contribuire a cronometrare gli stati dinamici di questi sensori, che cambiano il colore della fluorescenza quando legano gli ioni del metallo. Le celle sono colorate di falsa indicare le dimensioni delle loro reazioni; le celle più scure hanno limitato la maggior parte dei ioni del metallo. Credito: Hairong Ma/JILA

Facendo Uso di questi sensori, è possibile raccogliere il valore medio di risposta del CERCHIO per circa le migliaia di celle in pochi minuti. Nella tecnica del CERCHIO, l'energia leggera è assorbita da un laser da una grande molecola e questa energia è trasferita alla molecola seguente del ricettore. L'energia è rilasciata come luce fluorescente dalla molecola del ricettore. La fluorescenza è misurata per la rilevazione della quantità di energia trasferita. Molti trattamenti cellulari possono essere studiati facendo uso del CERCHIO.

La Ricerca indica che i trattamenti delle cellule saranno influenzati dalla quantità e dal tipo di ioni del metallo presenti nelle celle. JILA ha usato le celle geneticamente modificate per questo studio. Le celle del GM assorbiranno gli ioni del metallo e segnaleranno tutto il cambiamento nella concentrazione di ioni del metallo influenzando i segnali del CERCHIO.

Nello studio, un'unità microfluidic che contiene un sistema di controllo di flusso è stata utilizzata. I prodotti chimici con gli ioni del metallo e le celle erano misti nei millisecondi. Il segnale della fluorescenza del CERCHIO sarà emozionante quando la cella attraversa due raggi laser blu. La progettazione flessibile ed il controllo di flusso accurato dell'unità aiutano nella variazione del periodo di viaggio della cella fra le due posizioni da 1 spettrografia di massa a 10 S. I cambiamenti del segnale del CERCHIO all'interno di ogni cella fra le entrambe posizioni possono essere misurati.

Lo studio è stato fatto da Ralph Jimenez e gruppo. L'opera è stata pubblicata nel Giornale della Società di Prodotto Chimico Americano.

Sorgente: http://www.nist.gov

Last Update: 14. February 2012 09:42

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit