Site Sponsors
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
Posted in | Nanomaterials

La Tecnica Novella Produce Nanowires con Differenti Profili, Larghezze e Composizioni

Published on February 23, 2012 at 1:19 AM

Da Cameron Chai

Un gruppo di ricerca piombo da Silvija Gradeèak da Massachusetts Institute of Technology ha sviluppato una tecnica novella capace esattamente di gestire la composizione, i profili e la larghezza dei nanowires durante la loro crescita.

Nanowires da costruzione facendo uso delle tecniche nuove sviluppate da Gradeèak ed il suo gruppo può avere le larghezze, i profili e composizione varianti sulle loro lunghezze, come illustrato qui, dove i colori differenti sono usati per indicare le variazioni composizionali. (Cortesia di Immagine del laboratorio di Gradeèak)

Questa tecnologia innovatrice apre la strada coltivare le strutture complesse ottimamente progettate per le applicazioni specifiche. I risultati di studio sono riferiti nelle Lettere Nane del giornale.

Le nanoparticelle del Metallo o le particelle del seme del `' utilizzate nei nanowires crescenti determinano la composizione e la dimensione dei nanowires. Nel trattamento, il gruppo di ricerca ha gestito le particelle' dimensione e composizione del seme alterando la quantità di gas utilizzati nella coltura dei nanowires, che a loro volta hanno gestito la dimensione e la composizione dei nanowires.

Il gruppo di ricerca ha usato il nitruro di gallio dell'indio ed il nitruro dell'indio per gli esperimenti della nanowire-crescita. Secondo il gruppo, lo stesso trattamento può applicarsi ad altri materiali. Il gruppo ha utilizzato un microscopio elettronico per lo studio dei nanowires. Ha utilizzato la sua esperienza nei modelli di crescita per fare i cambiamenti al processo di crescita. Ha ricostruito il modulo tridimensionale di singoli nanowires facendo uso di tomografia dell'elettrone. Egualmente ha utilizzato la luminescenza catodica, una tecnica novella di elettrone-microscopia, per studiare i tipi di lunghezze d'onda di indicatore luminoso emesse dalle varie regioni di singoli nanowires.

Secondo Gradeèak, i nanowires esattamente strutturati sono utili nello sviluppare una nuova classe di unità a semiconduttore con funzionalità superiore una volta confrontati alle unità di sottili pellicole tradizionali da costruzione dagli stessi materiali.

Questo trattamento novello può essere usato per produrre i materiali costo-efficienti del substrato, che rappresentano una parte importante del costo delle unità del LED. I nanowires sintetizzati con questo metodo sono capaci di formazione dei monocristalli di zero-difetto, che sono utili nella produzione delle pile solari di alto-risparmio di temi ad un più a basso costo. Le strutture Complesse da costruzione dai nanowires con differenti diametri sono ideali per sviluppare le unità termoelettriche novelle che possono generare l'elettricità raccogliendo i cascami di calore.

Sorgente: http://web.mit.edu

Last Update: 24. February 2012 05:54

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit