Site Sponsors
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
Posted in | Quantum Dots

I Fisici Impiegano la Fase della Bacca Per Gestire l'Interferenza di Quantum

Published on July 6, 2012 at 1:53 AM

Da G.P. Thomas

I Ricercatori dal Centro per la Fotonica di Quantum (CQP) all'Università di Bristol hanno indicato che l'interferenza di quantum fra i fotoni può essere regolata impiegando la fase della Bacca.

Lo studio offre un metodo per inventare i circuiti robusti per la generazione seguente adi simulatori basati a fotone di quantum. Questi simulatori sono unità dei fotoni sviluppati per la simulazione delle altre unità di quantum e sono preveduti di essere applicati fisicamente davanti al computer di quantum. Lo studio è un matrimonio dei due sviluppi significativi a Bristol, vale a dire, dell'effetto geometrico di fase formulato dal Professor Sir Michael Berry al Banco di Fisica e delle iniziative correnti della ricerca nelle tecnologie di quantum intraprese a CQP.

Nel 1984, il Professor Berry ha descritto un effetto esibito nelle particelle di quantum in cui una particella di quantum che ritorna al suo punto di partenza alla conclusione di una spedizione ciclica è trovata per subire un leggero cambiamento mediante di sfasamento. Questo effetto è l'argomento di numerosi studi che tentano di identificare le tecniche affidabili per realizzare un computer universale di quantum. In un altro sviluppo significativo nel 1987, il Ou di Hong e Mandel (HOM) hanno mostrato sperimentalmente l'interferenza insolita fra due fotoni in cui hanno esibito una tendenza ad essere limitato insieme. Questo effetto di interferenza di quantum è le fondamenta per i simulatori fotonici di quantum di cui la natura lo rende difficile essere impiegato in computer correnti della generazione. Il gruppo a Bristol ha combinato i due effetti per dimostrare regolarsi di HOM facendo uso della fase della Bacca. Lo studio ha potuto aprire la strada per i circuiti fotonici del simulatore di quantum con tolleranza ai guasti.

Sorgente: http://www.bristol.ac.uk

Last Update: 12. December 2013 16:48

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit