Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions

Il Nuovo Pacchetto del Nanomechanics di Bruker Fornisce gli Strumenti del AFM per la Ricerca di Scienze Biologiche

Published on September 20, 2012 at 3:58 AM

Bruker oggi ha annunciato la versione del suo nuovo pacchetto di Nanomechanics, che amplia significativamente le applicazioni Bio--AFM nella ricerca di mechanobiology. Il pacchetto comprende i nuovi modelli dell'analisi in PeakForce QNM, la nuova funzione di PeakForce Capture™ e il Forza-Volume Quantitativo recentemente migliorato che Mappa il modo.

Il nuovo pacchetto di Nanomechanics è disponibile su Bruker BioAFMs, compreso il Catalizzatore del BioScope.

La nuova funzionalità in PeakForce QNM fornisce il supporto ampliato per le celle in tensione ed i tessuti del modulo di una copertura più bassa dell'intervallo, rendentegli il migliore strumento di misura dei beni meccanici per i campioni biologici molli. La nuova funzione di Bloccaggio di PeakForce dà a ricercatori il pieno accesso ai dati di PeakForce QNM per esplorare i modelli alterni dell'analisi e per convalidare i loro risultati contro altre tecniche. Le Nuove capacità dell'analisi nel Forza-Volume Quantitativo che Mappa il modo permettono ai confronti diretti con questa tecnica ampiamente usata dell'eredità. Insieme, queste funzionalità forniscono della la caratterizzazione più veloce, più di alta risoluzione e maggior parte quantitativa dei beni nanomechanical sopra una vasta gamma di campioni biologici.

“Il modo del PeakForce QNM di Bruker è stato adottato rapido dai laboratori di scienze biologiche per la caratterizzazione dei beni meccanici dei materiali biologici al nanoscale,„ ha detto il Segno R. Munch, il Ph.D., Presidente della divisione Nana delle Superfici di Bruker. “Ora abbiamo ampliato queste capacità per renderlo più potente per la caratterizzazione ancora dei campioni biologici più molli. Questi potenziamenti rendono a PeakForce QNM la tecnica del Bio--AFM di primo ministro per i beni materiali che mappano nella ricerca di mechanobiology.„

“Bruker ha riconosciuto che i nostri clienti Bio--AFM avrebbero tratto giovamento dai modelli dell'analisi di PeakForce QNM per la cella ed i campioni di tessuto molto molli,„ ha aggiunto David Rossi, il Vice Presidente Esecutivo e Direttore Generale dell'Affare del AFM di Bruker. “Ma egualmente abbiamo capito la necessità di paragonare queste misure alla tecnica comune di riferimento conosciuta come la mappatura del forza-volume. La soluzione stava aggiungendo i beni quantitativi che mappano i calcoli al nostro forza-volume che mappa il modo e che rende l'operazione di PeakForce QNM più trasparente e più flessibile con l'introduzione del Bloccaggio di PeakForce.„

Circa il Pacchetto di Nanomechanics

Il pacchetto di Nanomechanics efficacemente estende l'intervallo delle misure del modulo di PeakForce QNM applicando il modello conico del penetratore di Sneddon, che è più appropriato per i campioni molli e biologici. La funzionalità di Bloccaggio di PeakForce permette ad una curva di forza-distanza di essere raccolta ad ogni pixel nell'immagine per l'analisi offline supplementare e nella verifica contro i calcoli in tempo reale. Queste misure possono poi essere comparate a quelle ottenute facendo uso di Forza-Volume Quantitativo che Mappa, che ora comprende le stesse funzionalità in tempo reale ed offline dell'analisi. Queste nuove capacità ora sono disponibili su tutto il Bruker BioAFMs, compreso il BioScope Catalyst™, la Dimensione FastScan Bio™ e 8. Misti.

Last Update: 20. September 2012 05:48

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit