Zetasizer ZS Nano, Analisi di Dimensione delle Particelle, Potenziale Zeta e Misura del Peso Molecolare Dagli Strumenti di Malvern

Argomenti Coperti

Sfondo
Dimensione delle Particelle
Potenziale Zeta
Peso Molecolare
Operazione Semplice
Istruzioni Operative
Ha Progettato Per Soddisfare le Vostre Esigenze
Cella Capillare Profilatura Unica di Potenziale Zeta
Titolazione Automatica

Sfondo

Il nuovo Zetasizer ZS Nano vi porta la praticità di un sistema senza manutenzione con la versatilità alla misura di precisione di offerta per i bisogni di caratterizzazione della particella del vostro laboratorio.

Figura 1. Il Malvern Zetasizer

Dimensione delle Particelle

La tecnologia arretrata Non Invadente (NIBSR) dello spargimento cattura la particella che gradua ai nuovi livelli di sensibilità nel 0.6nm ad un intervallo da 6 micron. Il nuovo Zetasizer ZS Nano è la scelta per analisi granulometrica precisa, affidabile e ripetibile compreso la determinazione di punto di fusione della proteina.

  • Proteine ed analisi del polimero
  • Poca o nessuna diluizione necessaria
  • Prodotti Farmaceutici
  • Nanoparticelle
  • Optoelettronica

Potenziale Zeta

Il nuovo Zetasizer ZS Nano offre mai il più alte sensibilità, accuratezza e risoluzione di potenziale Zeta. Ciò è raggiunta tramite una combinazione di Doppler del laser velocimetry e di scattering dell'indicatore luminoso dell'analisi di fase (PALS) nella tecnica brevettata del M3-PALS di Malvern. Anche i campioni di mobilità molto bassa possono essere analizzati e le loro distribuzioni di mobilità essere calcolati.

  • Stabilità dell'Emulsione
  • Stabilità di Formulazione
  • Trattamento delle acque
  • Prestazione del Pigmento
  • Determinazione dell'Impurità

Peso Molecolare

Facendo Uso dello scattering leggero statico (SLS) ed il tracciato classico di Debye, il peso molecolare dei polimeri arrotolati casuali fino ad un massimo di 5 x 105 Da come pure polimeri e proteine globulari fino ad un massimo di 2 x 107 Da può essere risoluto senza la necessità per la misura di multi-angolo.

  • Caratteristiche del polimero e della Proteina
  • Selezione di cristallo della Proteina
  • seconda determinazione virial di coefficiente
  • Struttura della Micella
  • associazione del Proteina-Legante

Operazione Semplice

Funzionalità Di Gestione dello Zetasizer ZS Nano che lo rendono facile da usare includere:

  • Cella senza manutenzione Unica di potenziale Zeta
  • Nessun'allineamento, calibratura o manutenzione richiesti
  • Il Potenziale Zeta e la dimensione possono essere misurati nella stessa cella
  • Sistema di riconoscimento Automatico delle cellule

Istruzioni Operative

L'operazione dello Zetasizer ZS Nano comprende 5 punti semplici:

  1. Alimenti sullo Zetasizer ZS Nano e lanci il software - Un'autoverifica automatica del sistema completo assicura che tutte le componenti siano pronte per l'operazione.
  2. Riempia la cella senza manutenzione - Il volume basso stupefacente, cella capillare profilatura è il mai visto per potenziale Zeta che non richiede la pulizia. Per eliminare la contaminazione trasversale, riempia, la misura e, invece di pulizia, usi un nuovo.
  3. Carichi la cella - inserisca Semplicemente la cella con i sui elettrodi integrati dell'oro, fine il coperchio ed è pronto da andare.
  4. Esegua la misura - Dal menu, selezionano la procedura operativa standard che (SOP) avete bisogno o che fissate delle vostre proprie circostanze e cliccano il bottone “di inizio„.
  5. Osservi i risultati - i rapporti Predefiniti fanno la lettura, confrontante ed analizzante i risultati diretti.

Rimuova la cella senza manutenzione e siete pronto a andare ancora.

Ha Progettato Per Soddisfare le Vostre Esigenze

A Malvern tentiamo d'ottenere miglioramento in ogni strumento che progettiamo e produciamo. Questo trattamento è permesso perché continuamente chiediamo ai nostri clienti di che cosa pensano e di che cosa hanno bisogno prima di trasformare quei desideri nella realtà.

Richiesto

Consegnato

Operazione Semplice

Le Procedure Operative Standard (SOPs) L'uso dei Contentini assicura che le misure possano essere ripetute esattamente facendo uso degli stessi parametri per dare la fiducia nel risultato.

Misura del campione del volume Basso (per le proteine ed i campioni apprezzati del biopolimero)

Una gamma completa di celle del volume basso e un autotitrator unico del volume basso

Misura di Dimensione alle concentrazioni basse

Tecnologia di NIBSR (spargimento arretrato non invadente) integrata per la sensibilità aumentata della dimensione delle particelle e permettere di caratterizzare le proteine ed i polimeri <1nm nella dimensione e con i pesi molecolari bassi quanto 1000Da

Preparato Semplificato del campione - particolarmente per le emulsioni

Strumenti che possono analizzare i campioni con poca o nessuna diluizione

Eliminazione di contaminazione trasversale del campione e di nessuna necessità pulire cella o gli elettrodi

Cella capillare profilatura senza manutenzione Unica. La prima cella a perdere del capillare del potenziale Zeta del mondo

Capacità di misurare potenziale Zeta negli alti sistemi del sale e nei media non acquosi

Tecnologia Brevettata di M3-PALS (scattering dell'indicatore luminoso di analisi di fase) che permette che gli operatori migliorino la risoluzione come pure automatizzino il trattamento della misura

Conformità with gli standard regolatori

Compatibilità con una parte 11 di 21 CFR e tutti gli altri standard correnti

Cella Capillare Profilatura Unica di Potenziale Zeta

Introdurre l'inclusione capillare profilatura brevettata unica delle cellule di potenziale Zeta:

  • cella senza manutenzione mai vista di potenziale Zeta. Usilo Semplicemente per un singolo campione o le serie di esperimenti poi, invece di pulizia, usano una nuova cella.
  • Elettrodi dell'Oro per vasta gamma di compatibilità del campione
  • Progettazione Compatta per i volumi bassi giù appena a 0.75ml.
  • Il campo Coerente e stabile ha tenuto al punto di misura

Figura 2. La cella capillare di potenziale Zeta per il Malvern Zetasizer.

Lo Zetasizer ZS Nano egualmente accetta la cella riutilizzabile della immersione che è richiesta per le applicazioni non acquose - può anche essere utilizzato per i campioni dispersi nei media acquosi.

Titolazione Automatica

Titolazione e preparato Automatizzati del campione con il MPT-2 Autotitrator

Mentre il potenziale Zeta da solo è usato spesso raffrontare i materiali e le formulazioni, misuranti il potenziale Zeta in funzione del pH, la conducibilità o concentrazione di additivo, fornisce la comprensione molto maggior nei trattamenti in questione nella stabilizzazione o nella flocculazione dei sistemi di diffusione.

Figura 3. Il autotitrator MPT-2 per il Malvern Zetasizer.

Facendo Uso del autotitrator MPT-2 queste misure possono essere effettuate automaticamente facendo uso dei campioni di di meno che 3ml, che permette l'analisi completa anche dei materiali biologici insufficienti.

L'Operazione completamente è automatizzata ed i protocolli possono essere specificati come componente delle procedure operative standard.

Sorgente: Strumenti Srl di Malvern.

Per ulteriori informazioni su questa sorgente visualizzi prego Strumenti la Srl (REGNO UNITO) di Malvern o gli Strumenti di Malvern (U.S.A.).

Date Added: Jan 18, 2005 | Updated: Jun 11, 2013

Last Update: 12. June 2013 23:00

Ask A Question

Do you have a question you'd like to ask regarding this article?

Leave your feedback
Submit