Site Sponsors
  • Strem Chemicals - Nanomaterials for R&D
  • Park Systems - Manufacturer of a complete range of AFM solutions
  • Oxford Instruments Nanoanalysis - X-Max Large Area Analytical EDS SDD
Posted in | Nanoelectronics

Cornell Da Partecipare alla Ricerca al Nuovo Centro di Ricerca del NSF Nanoelectronics

Published on September 21, 2012 at 4:03 AM

Da G.P. Thomas

La Cornell University parteciperà al lavoro di ricerca da effettuare al nuovo centro di ricerca di nanoelectronics istituito dal National Science Foundation (NSF).

Gli STATI UNITI centro di ricerca $35 milioni saranno chiamati Translational l'Applications dei Sistemi di Nanoscale Multiferroic e devono essere situati all'Università di California, Los Angeles (UCLA). Il nuovo centro di ricerca tecnica vederà la partecipazione dall'Università di California, Berkeley, California State University a Northridge ed alla Svizzera ETH, Zurigo oltre alla Cornell University.

I Partecipanti dalla Cornell University comprendono Craig Fennie, assistente universitario per fisica di assistenza tecnica ed applicata; Darrell Schlom, il professor di scienza dei materiali e di assistenza tecnica ed il Professor di Herbert Fisk Johnson di Chimica Industriale; e Ephrahim Garcia, il professor di assistenza tecnica meccanica ed aerospaziale. I ricercatori svilupperanno l'alta efficienza, sistemi elettromagnetici potenti la dimensione delle celle biologiche. La missione del centro di ricerca è di impiegare il multiferroics per coppia il magnetismo e l'elettricità in una tecnica che efficacemente sostituirebbe l'elettronica collegare collegare convenzionale. Multiferroics è materiali di cui il magnetismo può essere inserito fuori e per mezzo di un campo elettrico. I sistemi messi a punto al centro di ricerca sono mirati a per uso in un intervallo delle unità che hanno applicazioni nella difesa, prodotti elettronici di consumo miniatura e dentro eppure essere unità sviluppate come i motori del nanoscale.

I ricercatori che partecipano da Cornell rappresentano una più piccola replica della struttura di progetto di lavoro. Schlom lavorerà ai trattamenti materiali di montaggio mentre Fennie effettuerà i primo principi analitici che modellano per i nuovi materiali. Garcia lavorerà ad identificare le nuove applicazioni per i materiali innovatori.

Sorgente: http://www.news.cornell.edu

Last Update: 12. December 2013 23:13

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit