Nuovo TurboDisc K465i Combina Produttività del MOCVD dell'Industria del LED l'Più Alta con i Rendimenti Classi miglirice

Published on January 19, 2010 at 8:11 AM

Veeco Instruments Inc. (Nasdaq: VECO) annunciato oggi l'introduzione del Sistema Chimico Organico di Applicazione a Spruzzo del Metallo del nitruro di gallio di TurboDisc® K465i™ (GaN (MOCVD)) per la produzione dei diodi a emissione luminosa di alto-luminosità (HB LED). I clienti leader del settore del beta sito di Veeco hanno qualificato rapido il K465i per produzione in volume e la Società ha ricevuto gli ordini per il sistema dai clienti multipli del LED in tutto la Regione Asia-Pacifico.

Sulla Base della piattaforma produzione-provata delle K-Serie di Veeco, il nuovo TurboDisc K465i combina il più alta produttività dell'industria con la capacità per determinare i rendimenti classi miglirice del LED che si avvicinano a 90 per cento in un recipiente 5nm. Completamente automatizzato con soltanto un breve periodo di ripristino richiesto dopo manutenzione, il TurboDisc K465i permette all'più alta produttività ed al costo diminuito della proprietà confrontati agli strumenti non Xerox.

Secondo Bill Miller, il Ph.D., il Vicepresidente Senior, Direttore Generale dell'affare del MOCVD di Veeco, “Con l'uniformità superiore di lunghezza d'onda e la ripetibilità esecuziona esecuzione eccellente, il K465i estende il cavo nel risparmio di temi capitale - il numero di Veeco di buoni wafer al giorno per ogni dollaro capitale - per i produttori in grande quantità del LED. Siamo estremamente piacevoli che i nostri clienti del beta sito hanno raggiunto i risultati di livello internazionale molto in un corto periodo di tempo. L'interesse dell'Industria nel K465i è forte.„

John R. Peeler, il Direttore Generale di Veeco, aggiunto, “Le K-Serie è una piattaforma robusta, affidabile, multi-generazionale di MOCVD a cui è nella produzione più di 80% dei produttori chiave del LED del mondo. Veeco è commesso ad avanzare la sua posizione di leadership aumentando l'investimento di R & S, introducendo le nuove tecnologie innovarici, dilagando la capacità di produzione di MOCVD e partnering con i clienti per massimizzare la loro fabbricazione del LED. Il Sistema di MOCVD di K465i è l'ultimo esempio di Veeco che guida giù il costo del LED per permettere alle applicazioni quali il backlighting della visualizzazione e l'illuminazione generale.„

La Domanda dell'HB LED è alta e pensata aumentare nei prossimi anni. In un rapporto Dell'agosto 2009, “l'Esame del Mercato di Alto-Luminosità LED e Preveduto 2009,„ ricerca la previsione Illimitata di Strategie costanti il servizio dell'HB LED per svilupparsi nel 2013 da $5,1 miliardo nel 2008 a $14,9 miliardo, rappresentando un tasso di crescita annuale composto di 24%.

“La Nostra ricerca indica che i driver fondamentali per il servizio dell'HB LED sono diventato ancora più forti negli ultimi anni mentre le nuove applicazioni per il LED nell'accensione e le controluci continuano ad emergere,„ hanno detto Robert V. Steele, Direttore, pratica del LED alle Strategie Illimitate. “Rispondere all'esigenza in modo schiacciante che prevediamo questo creerà nel corso di prossimi anni, creatori del LED dovrà arrampicarsi rapidamente le loro capacità di fabbricazione, compreso l'aggiunta della capacità sostanziale di MOCVD.„

TurboDisc K465i: Uniformità e Ripetibilità da Progettazione

Al centro del Sistema di MOCVD di TurboDisc K465i GaN è la tecnologia Costante di FlowFlange® del brevetto in registrazione di Veeco. Ha Progettato per creare un alchile costante ed il reticolo di flusso dell'idruro attraverso tutti i wafer, il K465i consegna l'uniformità e la ripetibilità superiori con la generazione della particella più bassa dell'industria. La progettazione semplificata del FlowFlange fornisce la facilità-de-sintonizzazione per l'ottimizzazione trattata veloce sulle dimensioni del wafer fino a 8 pollici e del tempo di recupero veloce dello strumento dopo manutenzione per il più alta produttività dell'industria del LED.

Last Update: 13. January 2012 07:45

Tell Us What You Think

Do you have a review, update or anything you would like to add to this news story?

Leave your feedback
Submit